Trucco viso estate 2019 con la tecnica del draping

Caterina Stabile

Trucco viso estate 2019 con la tecnica del draping

Il ricorso alla tecnica del draping permette di dare forma ad un maquillage dall’aspetto naturale che dona all’incarnato un colorito caldo e sano.

Nel corso dell’estate 2019 si può rispolverare la tecnica make up in voga negli anni Ottanta che vedeva per protagonista della base viso il blush capace di scolpire in modo sofisticato i lineamenti del viso conferendo un vivace aspetto bonne mine.

Il draping sfruttando la freschezza cromatica del blush, che premia le sfumature del rosa, del pesca, del corallo, fa risaltare la bellezza delle donne dando ai lineamenti del volto più definizione

Il draping sfruttando la freschezza cromatica del blush, che premia le sfumature del rosa, del pesca, del corallo, fa risaltare la bellezza delle donne dando ai lineamenti del volto più definizione, basta semplicemente usare il cosmetico per dare maggiore incisività alla struttura ossea naturale del viso. Si possono sperimentare diverse declinazioni di questa tecnica di maquillage in base all’effetto finale che si vuole sfoggiare giocando con le tonalità del blush sia in crema che in polvere. Si possono definire i tratti del viso sfumando sapientemente il blush in modo flessibile in base all’effetto finale che si vuole ottenere, ad esempio si può esaltare il look occhi stendendo il blush a partire dalla parte superiore dell’arcata sopraccigliare fino ad arrivare sotto l’occhio, usando delle sfumature warm che sfumano sui toni del rosa o del pesca, per un effetto più radioso si possono scegliere delle sfumature più brillanti che premiano dei tocchi di color ambra. A questo trucco occhi si abbinano delle labbra pink dal sottotono caldo che regala un aspetto fresco e soft all’insegna di un beauty look essenziale e femminile. La tecnica del draping può essere utilizzata per riequilibrare le proporzioni del viso, in tal caso il blush si dimostra un valido sostituto del bronzer che dona al volto un effetto bonne mine dalla radiosità soft, spazio a delle tonalità femminili come il rosa e l’ambra da applicare sopra l’arcata sopraccigliare, sul ponte nasale e sulla punta del mento.

Gallerie Foto