Tendenze trucco primavera estate 2017: il ritorno degli anni ’80

Caterina Stabile

Tendenze trucco primavera estate 2017: il ritorno degli anni '80

Tra le idee beauty che si sono conquistate con largo anticipo la proclamazione di tendenza trucco della stagione calda, il ritorno dell’eccesso degli anni ’80 non è passto di certo inosservato sulle passerella di moda dedicate alla primavera estate 2017.

Idee make up primavera estate 2017 stile anni '80

Tra i decenni che hanno offerto più elementi alla moda dei nostri giorni, come anche all’hairstyle ed al trucco, gli anni ’80 si sono conquistati un posto d’onore grazie alla diffusione di un mood anticonformista amante della stravaganza che veniva esibita con disinvoltura ed audacia, il make up infatti diventa un vero e proprio modo di esprimere liberamente la propria forza e personalità.

Make up primavera estate 2017 Stile Disco anni '80

Le ispirazioni più interessanti vengono suggerite dallo stile opulento e grintoso della musica disco e commerciale che trova nel look la sua prima forma espressiva grazie all’uso di colori pop e fluo da combinare con i finish metallici; per riproporre lo stile pop-disco nel make up bisogna puntare su una palette di ombretti che prevede pennellate di: fucsia neon oppure acceso, rosa bubblegum, rosa shocking, turchese, blu elettrico, verde smeraldo da abbinare a tonalità in contrasto dal finish metallico come l’oro e l’argento senza rinunciare al nero. Il coming-back del beauty look anni ’80 si realizza principalmente nel trucco occhi mentre la base viso per la stagione calda primavera estate 2017 si mantiene il più possibile naturale giocando con il nude look oppure con l’effetto glowy; per valorizzare il trucco occhi si possono adoperare non solo ombretti vistosi e dai colori fluo ma anche eyeliner colorati che premiano il blu elettrico, il verde, il viola, anche il mascara risente dell’influenza di quel decennio bandendo il nero che può essere sostituito da tinte fluo e pop.

Trucco primavera estate 2017 stile anni '80

Gli ombretti accesi possono essere applicati su tutta la palpebra, mentre quelli più soft possono essere sfumati fino all’arco sopracigliare, e poi possibile disegnare lo sguardo con un trucco cat-eye e full color; per rendere più accattivante lo sguardo bisogna curare anche l’aspetto delle sopracciglia con un ritorno verso una forma il più possibile naturale e folta, per creare un maggiore volume possono essere pettinate verso l’alto. Anche le labbra vengono investite dalla vivacità del colore attraverso la scelta di rossetti accesi come il fucsia, il rosso fuoco, il rosa shocking, l’arancione meglio optare per l’effetto lucido e super-glossy.

Gallerie Foto