Tendenze trucco occhi primavera estate 2017: clumpy mascara

Caterina Stabile

Tendenze trucco occhi primavera estate 2017: clumpy mascara

Un beauty trend che ritorna a far parlare di sé focalizza l’attenzione sullo trucco occhi, dando alle ciglie un aspetto disordinato con ciuffetti raggruppati grazie al clumpy mascara che rende le ciglia lunghe e voluminose.

Make up ciglia primavera estate 2017 stile Twiggy

Ciglia a la Twiggy

Il ritorno di questa moda trucco per la stagione primavera estate 2017 invita a concentrare l’attenzione esclusivamente sugli occhi interpretando in chiave moderna una tendenza make up lanciata negli anni Sessanta dalla modella simbolo di quel decennio: Twiggy. A distanza di decenni le ciglia a ciuffetti continuano a catalizzare l’attenzione degli specialisti del beauty look che hanno lasciato sfilare sulle più importanti passerelle di moda dedicate alla stagione calda le modelle con ciglia con il fattore Twiggy che conferiscono al look di una donna un quid in più che rivela carattere e decisione. L’aspetto stropicciato, ottenuto con il clumpy mascara decreta il successo del look vissuto tornato a lusingare le fashioniste nelle ultime stagioni all’insegna di uno stile naturale e di facile riproducibilità, in particolare questo effetto smudged proposto sul trucco occhi si crea con l’uso del mascara che fa apparire le ciglia attaccate tra loro e disordinate, non si richiede alcun sforzo di eliminare i grumi e di separare le ciglia tra loro. Le ciglia alla Twiggy esaltano se si opta per un make up del volto discreto utilizzando soprattutto dei colori neutri per un nude look che permette di valorizzare gli occhi, l’importante è avere cura nella fase dell’applicazione del mascara: bisogna passare lo scovolino alla fine delle ciglia, da destra verso sinistra e non coprendo ogni ciglia, in questo modo si possono creare dei ciuffetti di ciglia.

Make up ciglia primavera estate 2017 stile Twiggy: Clumpy mascara

Come realizzare il make up ciglia stile Twiggy

Per un look più messy si può utilizzare una pinzetta: dopo aver applicato una prima passata di mascara, si deve usare la pinzetta per sezionare le ciglia in base alla densità, dopo aver sezionato le ciglia si può ripassare il mascara utilizzando l’applicatore in modo trasversale servendosi principalmente della punta depositando un maggior quantitativo di prodotto, anche durante questo passaggio si deve adoperare la pinzetta prima che il mascara asciughi, si procede con la stesura orizzontale dalle radici alle punte con una lieve pressione definendo infine le punte ed il verso delle ciglia. Per un look disordinato e caotico è essenziale usare un mascara dalla formula volumizzante e cremosa, optando per un nero intenso, si possono anche sperimentare tocchi di viola, di blu elettrico, di verde; per rendere più seducente lo sguardo bisogna curare anche le sopracciglia che devono essere spazzolate per dare una maggiore definizione alla loro forma che deve essere il più possibile naturale e piena.

Gallerie Foto