Make up labbra primavera 2017: il rossetto lampone detta legge

Caterina Stabile

Make up labbra primavera 2017: il rossetto lampone detta legge

Dopo aver assistito ad una lunga stagione invernale caratterizzata da tinte dark dalla coprenza integrale e dall’effetto volumizzante, nel corso della stagione primaverile 2017 il make up torna a premiare rossetti più vivaci e giocosi che vedono trionfare diverse gradazioni di rosso ispirate ai frutti ed ai fiori, tra cui il gustoso color lampone.

Rossetto lampone per la primavera 2017

Nella scelta del rossetto lampone ci si può affidare alle indicazioni dell’istituto di colore Pantone che ha decretato come nuance glamour il rasperry, che sfuma sui toni del magenta mixati a quelli del fucsia, naturalmente il range cromatico che fa capo alla colorazione rasperry racchiude in sé diverse gradazioni chiare e scure tra cui è possibile selezionare il colore più adatto alle proprie caratteristiche fisiche. Come tutte le tinte di rossetti che evocano i colori delle bacche (berry) la nuance lampone investe su un aspetto raffinato dimostrandosi un giusto compromesso tra un rossetto intenso ed uno cupo; è comunque possibile scegliere tra delle sfumature con sottotono freddo che donano soprattutto alle donne dall’incarnato chiaro e diafano, altre colorazioni invece più calde che sono più adatte alle donne con la carnagione più ambrata.

Trucco labbra colore lampone primavera 2017

Tra i trend trucco più autorevoli lanciati dagli specialisti del make up, di certo non può passare inosservato il rossetto lampone che regala alle labbra un allure seducente e brioso, conservando la passionalità del rosso stemperato da sfaccettature più vivaci di fucsia, rosa, malva, color orchidea che conferiscono alle labbra un aspetto più vispo e luminoso. Le labbra durante la primavera 2017 possono diventare il focus del beauty look indossando questa nuance di rossetto da poter scegliere non solo in diverse gradazioni e sottotoni ma anche in finish differenti, spaziando tra formulazioni matt, semi opachi, frost, shimmer, satinato. Al rossetto rasperry si può sostituire un colore simile che ricorda le bacche dei frutti di bosco come il color mora, ciliegia, mirtillo, ribes rosso, amarena che si caratterizzano per una combinazione armoniosa di rosso con tocchi di viola, fucsia e marrone.

Gallerie Foto