Come si realizza l’eye contouring

Caterina Stabile

Come si realizza l'eye contouring

Sfruttando le potenzialità della tecnica beauty del contouring si può anche intervenire sul trucco occhi per correggere eventuali imperfezioni andando a scolpire lo sguardo che in questo modo apparirà più magnetico e fresco.

Correggere le imperfezioni degli occhi con il trucco

Si deve intervenire con alcuni prodotti make up che permettono di scolpire in modo naturale lo sguardo

Grazie all’eye contouring è possibile intervenire in maniera naturale su qualche piccola imperfezione che si concentra nella zona degli occhi valorizzare lo sguardo, in particolare con questa tecnica di trucco è possibile ridisegnare la forma dell’occhio intervenendo sugli occhi tondi, infossati o piccoli che in questo modo possono essere scolpiti assumendo nuovi volumi e linee. Per realizzare un eye contouring impeccabile si deve intervenire con alcuni prodotti make up che permettono di scolpire in modo naturale lo sguardo adoperando correttori, fondotinta ed ombretti sui toni del beige, del color crema, del rosa e del marrone chiaro in una nuance vicina al proprio incarnato oppure declinati in una nuance leggermente più chiara rispetto al proprio incarnato, partendo da questa tecnica di trucco si possono poi realizzare cat-eye o smokey eyes. Se si vuole valorizzare lo sguardo allungandolo, nel caso in cui gli occhi sono rotondi, si può ridisegnare il taglio dell’occhio attraverso l’uso di giochi di sfumature partendo con il colore più scuro dal centro della palpebra mobile verso l’esterno, creando poi un effetto più luminoso nella zona degli angoli dell’occhio creando due punti luce, nell’angolo interno si può usare un ombretto radioso leggermente più chiaro rispetto a quello utilizzato per l’angolo esterno. Si possono scolpire anche gli occhi tondi e leggermente sporgenti adoperando un colore medio lungo tutta la palpebra e poi usando un prodotto dalla nuance più scura e dal finish opaco lungo la piega dell’occhio e la rima inferiore. Anche gli occhi a mandorla possono venir definiti con il make up mettendo in primo piano l’attaccatura delle ciglia con un colore leggermente più scuro dell’incarnato ed opaco e sulla piega dell’occhio si deve invece utilizzate un colore più scuro che consente di ingrandire visivamente la palpebra.

Eye contouring

Con questa tecnica di contouring anche gli occhi piccoli ed infossati possono essere ingranditi visivamente con il trucco focalizzando la scelta su colori chiari da applicare all’angolo interno per tutta l’arcata sopracciliare riservando un colore leggermente più scuro nella parte centrare della rima inferiore si può poi procedere con lo sfumare le colorazioni verso l’esterno; chi ha l’occhio cadente deve rendere più luminosa metà della palpebra fino agli angoli esterni, mentre si deve intervenire sulle estremità con un colore più scuro che consente di risollevare la piega dell’occhio.

Gallerie Foto