I gioielli Chanel della collezione primavera estate 2012

Caterina Stabile

I-gioielli-Chanel-della-collezione-primavera-estate-2012

I gioielli Chanel della collezione primavera estate 2012. I gioielli creati dalla maison Chanel per la primavera estate 2012, sono degli accessori che mettono in mostra un fascino intenso e senza tempo, dei piccoli capolavori da indossare, capaci di creare un’atmosfera da favola e far sentire qualunque donna una vera principessa.

Chanel rappresenta da decenni un marchio di alta moda che continua ad impegnarsi al massimo in tutto quello che fa e per ogni gioiello acquistato nei suoi store, la griffe offre un’oculata assistenza di due anni, con controlli periodici per assicurarsi che siano ancora in ottimo stato, impartendo anche consigli validi per mantenere i gioielli luminosi e bellissimi. Un consiglio carpito da Chanel per mantenere gioielli sempre perfetti è quello di lavarli con un panno umido imbevuto di acqua tiepida, tutto quello che non viene risolto da una personale pulizia, è meglio farlo valutare in negozio, dove si offrono servizi di restauro e riparazione.

I nuovi gioielli Chanel hanno un design romantico e molto femminile. A trionfare sono le perle, le pietre preziose dalle tonalità dell’oceano e l’oro bianco e rosa: uno stile unico ma che non è legato alla stagione in corso rappresentando invece un’investimento per il futuro.

I-gioielli-Chanel-della-collezione-primavera-estate-2012, anelli chanelLa collezione primavera estate 2012 è ispirata al mondo sottomarino, la sfilata di presentazione della collezione è stata un viaggio al centro della barriera corallina con conchiglie, alghe, perle e squame di pesci. La stessa atmosfera marina è stata ricreata nei gioielli: anelli eleganti realizzati in madreperla dai toni pastello, ispirati ai coralli più belli, anche collane e bracciali sono interamente realizzati con pietre preziose piccole e colorate, incrostate in modo da formare dei veri e propri monili.

Nella collezione di gioielli Chanel si avverte anche l’influenza delle opere architettoniche di Zaha Hadid, architetto e designer irachena naturalizzata britannica, il cui motto è: “Entrando in uno spazio architettonico le persone dovrebbero provare una sensazione di armonia, come se stessero in un paesaggio naturale. Proprio qui risiede il mio personale concetto di lusso”.

L’anima elegante e sognatrice che caratterizza da sempre Chanel si ritrova anche in questi accessori romantici e glamour, capaci di rendere l’aspetto di una donna sofisticato e personale.