Siero primer viso: L’ ibrido tra make up e skincare

Caterina Stabile

Siero primer viso: L' ibrido tra make up e skincare

Tra i prodotti di bellezza più funzionali ed innovativi si può utilizzare il siero per il viso che soddisfa le qualità di un prodotto ibrido tra make up e skincare proponendo degli effetti multitasking, di fatto si comporta come un primer capace di migliorare la stesura e la durata del trucco.

È possibile beneficiare dell’azione rinfrescante garantita dal siero viso adatta a tutti i tipi di pelle, inoltre questo prodotto beauty garantisce delle proprietà di tipo idratante e lenitivo.

L’applicazione di un primer liquido consente di migliorare la tenuta del make up e così garantire un schermo protettivo a livello cutaneo in grado di combattere lo stress ossidativo

L’applicazione di un primer liquido consente di migliorare la tenuta del make up e così garantire un schermo protettivo a livello cutaneo in grado di combattere lo stress ossidativo. Si può utilizzare il siero primer per il viso come passaggio finale della beauty routine, da stendere sotto al fondotinta oppure mescolato ad un prodotto viso per realizzare un maquillage dall’effetto perfezionante. Tra le altre qualità del prodotto ci sono le proprietà idratanti, nutrienti, riequilibranti e perfezionanti, di fatto la caratteristica comune alla base delle formulazioni del siero primer per il viso è quella di prevedere la presenza di sostanze che garantiscono un effetto soft focus, capace di sdrammatizzare le imperfezioni. In più grazie allo loro texture liquida ed altamente sfumabile, questo prodotto cosmetico regala un effetto glow in modo da assicurare un naturale incarnato splendente, capace di replicare un discreto effetto flawless. In base alle caratteristiche del proprio incarnato è possibile spesso modulare differenti tipi di luminosità sul volto utilizzando un innovativo siero primer per il viso, così si può ricreare un aspetto più ambrato o dalla radiosità meno focalizzata. Le formulazioni a base di olio si prestano ad essere utilizzate prima del fondotinta o in associazione ad un fondo cremoso per donare al viso un aspetto dewy che si serve di principi che catturano la rifrazione della luce per dare luminosità ai lineamenti del volto.