Le proprietà beauty del carciofo

Caterina Stabile

Le proprietà beauty del carciofo

L’estratto di carciofo può contare su una ricca concentrazione di principi attivi benefici per la pelle, per tale ragione viene utilizzato come ingrediente base nella formulazione di non pochi prodotti skincare dall’azione specifica.

In particolare questa sostanza vegetale si ricava dalle foglie del carciofo dove si accumulano i principali componenti della pianta erbacea quali: acido clorogenico, acido caffeico, flavonoidi, tannini e mucillagini, vitamina C e vitamina E (che gli assicurano un significativo potere antiossidante efficiente a livello cutaneo e non solo).

Nell’ambito cosmetico il carciofo è noto come prezioso alleato haircare in grado di risolvere alcune problematiche comuni del cuoio capelluto, in pratica l’estratto di carciofo viene usato per la formulazione di specifici shampoo purificanti efficaci sui capelli grassi

Questo concentrato di sostanze si dimostra estremamente benefico nei confronti dell’epidermide garantendo diverse proprietà che contribuiscono a normalizzare le pelli asfittiche e contrastare l’impurità cutanea. L’estratto di carciofo può essere impiegato in detergenti viso, creme, lozioni per promuovere ed intensificare un’azione seboequilibrante ed astringente, inoltre questo ingrediente naturale ha un potere rinfrescante e tonificante sulla cute. Inoltre in ambito cosmetico il carciofo è noto come prezioso alleato haircare in grado di risolvere alcune problematiche comuni del cuoio capelluto, in pratica l’estratto di carciofo viene usato per la formulazione di specifici shampoo purificanti efficaci sui capelli grassi. Il carciofo è stato riscoperto dalla cosmesi moderna, sempre più attenta alle tematiche ecofriendly e vegan, senza trascurare le sue virtù beauty che permettono di liberare la pelle da brufoli e foruncolosi inoltre è in grado di restituire alla cute elasticità e tonicità. In più il carciofo possiede delle valide proprietà curative soprattutto nei confronti del fegato, stimola la produzione della bile, favorisce la diuresi, contrasta la cellulite, migliora la circolazione del sangue, stabilizza i livelli di glicemia nel sangue. Inoltre l’ortaggio vanta il titolo di potente antitumorale, come sottolineato da diverse ricerche scientifiche e sperimentali, dalle quali è stato possibile scoprire anche che il carciofo contiene al suo interno una discreta quota di insulina che favorisce il processo fisiologico di rigenerare alcune cellule dell’organo.