La beauty routine delle donne indiane

Caterina Stabile

La beauty routine delle donne indiane

La beauty routine delle donne indiane è alla base della loro invidiabile bellezza naturale che si affida ad una quotidiana cura della pelle in modo da mantenerla ben idratata e luminosa, così facendo la bellezza del corpo rivela la bellezza dell’anima.

I trattamenti skincare a cui si sottopongono le donne dell’India costituiscono un processo per la cura della pelle che prevede il ricorso a dei prodotti naturali in grado di rispettare e riequilibrare il dosha prevalente (qualità, tipologia di costituzione).

I consigli di bellezza provenienti dall’India danno vita ad una beauty routine che si articola in diverse fasi

I consigli di bellezza provenienti dall’India danno vita ad una beauty routine che si articola in diverse fasi, ed il primo step consiste in un’accurata detersione che favorisce la purificazione della pelle, questo procedimento deve essere ripetuto due volte al giorno secondo quanto indicato dalla filosofia indiana proprio con lo scopo di togliere le impurità e di ripristinare il regolare equilibrio dell’epidermide, in questo modo è possibili bilanciare  la pelle troppo sensibile, quella grassa e quella secca. Il secondo passaggio beauty a cui fanno appello le donne indiane consiste nell’utilizzo di un olio essenziale, usando un’essenza specifica per il proprio tipo di dosha; l’olio essenziale deve essere massaggiato delicatamente ed attivamente in modo da penetrare in profondità nella pelle. Una regola d’oro della skincare consiste nell’applicare l’olio essenziale in combinazione ad un siero che stimola la formazione del collagene e promuove il rinnovamento cellulare, è poi necessario eseguire un prolungato massaggio per agire sui tessuti che così rimangono elastici e flessibili. L’ultimo passaggio beauty di matrice indiana è rappresentato dall’idratazione, che è importante per ogni tipo di pelle, basta usare un prodotto ad hoc che rispetta le caratteristiche di ogni tipo di pelle, questo perché attraverso una corretta e costante idratazione si garantisce una vera e propria barriera di protezione che consente agli oli essenziali di agire senza subire le alterazioni da parte dell’aggressione di agenti esterni.