Cura dei capelli: consigli per rinforzarli

Caterina Stabile

Cura-dei-capelli-consigli-per-rinforzarliCura dei capelli: consigli per rinforzarli. Seguendo dei semplici consigli si potranno mostrare dei capelli sani e più forti. Ogni giorno, prima di andare a dormire, è necessario massaggiarsi il cuoio capelluto a testa in giù. In questo modo si stimola la circolazione sanguigna ed i capelli crescono più rapidamente. Applicare abitualmente una maschera nutriente è una buona soluzione. Dopo aver lavato i capelli bisogna mettersi sempre una maschera nutriente, per mantenere la salute dei capelli e per evitare che si disidratino. È, inoltre, importante togliere i nodi con delicatezza ed evitare gli strappi per non spezzare i capelli. Quando si utilizza il phon o una piastra è raccomandabile usare anche un protettore termico per evitare che il capello si stressi a contatto con delle temperature elevate. Quando si sottopongono i capelli a trattamenti come la tinta, il calore del phon e la permanente, si sottraggono sostanze importanti per la buona salute dei capelli. I capelli hanno un costante bisogno di proteine, ma anche di aminoacidi e vitamine. La mancanza di vitamine rallenta la crescita dei capelli, rendendoli opachi, spenti, fragili e causandone il diradamento.

Quindi, la cosa veramente necessaria per rinforzare i capelli è una sana e corretta alimentazione. Molti processi chimici, come i trattamenti termici ed i prodotti per lo styling, possono causare danni ai capelli ed il principale modo per contrastare questi danni è quello di introdurre nella dieta quotidiana degli alimenti che aiutino i capelli a rimanere forti e sani. I capelli sono nutriti dalle proteine che assumiamo attraverso l’alimentazione. Il corpo ha bisogno di vitamine per mantenere un buon equilibrio del suo corretto funzionamento, così come i capelli necessitano di vitamine che sono le principali responsabili della loro crescita e della loro salute.

Tra le vitamine che rendono i capelli sani si sono:

– Vitamina A: aiuta a produrre sebo sano nel cuoio capelluto; è contenuta soprattutto in: olio di fegato di pesce, carne, latte, formaggio, uova, spinaci, broccoli, cavoli, carote, albicocche e pesche. Il dosaggio giornaliero dovrebbe essere di 5.000 UI.

– Vitamina C: mantiene in salute la pelle ed i capelli; è presente in: agrumi, fragole, kiwi, melone, ananas, pomodori, peperoni verdi, patate e verdure di colore verde scuro. La dose giornaliera consigliata è di 60 mg.

– Vitamina E: migliora la circolazione del cuoio capelluto; si trova in alcuni alimenti quali: oli vegetali pressati a freddo, olio di germe di grano, soia, semi crudi e noci, fagioli secchi e verdure a foglia verde. Dose giornaliera: Fino a 400 UI.

– Biotina: produce cheratina che previene la perdita dei capelli e l’insorgenza di capelli bianchi; presente in: lievito di birra, cereali integrali, tuorli d’uovo, fegato, riso e latte. La dose giornaliera consigliata: dai 150 ai 300 mcg.

– Inositolo: mantiene i follicoli dei capelli sani; le fonti alimentari sono: cereali integrali, lievito di birra, fegato e agrumi. Dose giornaliera consigliata: fino a 600 mg.

Niacina (vitamina B3): favorisce la circolazione sanguigna del cuoio capelluto; questa vitamina si trova nel: lievito di birra, germe di grano, pesce, pollo, tacchino e carne. Dose giornaliera consigliata: 15 mg.

-Acido pantotenico (vitamina B5): rallenta l’insorgenza di capelli bianchi ed impedisce la perdita dei capelli; è contenuta in: cereali integrali, lievito di birra, frattaglie e tuorli d’uovo. Dose giornaliera consigliata: da 4 a 7 mg.

– Vitamina B6: previene la perdita dei capelli e aiuta a creare melanina; le sue principali fonti alimentari sono: lievito di birra, fegato, cereali integrali, verdure, frattaglie e tuorlo d’uovo. Dose giornaliera consigliata: 1,6 mg.

– Vitamina B12: previene la perdita dei capelli; è contenuta in: pollo, pesce, uova e latte. Dose giornaliera consigliata: 2 mg.

Le proteine sono fondamentali per la crescita di capelli forti e sani. Carni magre come il pesce, il pollo, le uova, e i prodotti a base di soia sono buone fonti di proteine per i capelli. Per promuovere la salute dei capelli forti, i medici suggeriscono di mangiare almeno una porzione di proteine magre ogni giorno. Vanno, però, evitati alimenti quali: caramelle, torte e biscotti; i cibi eccessivamente zuccherati non forniscono i nutrienti necessari per la crescita di capelli più forti.

Inoltre, è necessario bere tanta acqua: circa otto bicchieri di acqua al giorno contribuirà ad eliminare le tossine dal corpo e a tenerlo ben idratato. Quando il corpo è ben idratato, anche i capelli crescono forti e sani.

[adsenseyu2]