Come preparare uno scrub naturale

Mariella D'Ippolito
Come-preparare-uno-scrub-naturale

Come preparare uno scrub naturale

Come preparare uno scrub naturale. Lo scrub garantisce una pelle luminosa, sul viso come sull’intero corpo: sotto la doccia, durante un bel bagno caldo aiuta ad eliminare le cellule morte ma anche le tossine. Oggi vediamo come, con due ricette, oltre che benefico, può diventare divertente se lo prepariamo a casa.

 

1° Ingredienti: farina per polente, olio extra vergine di oliva.

-In una ciotola di media grandezza versiamo tre cucchiai colmi di farina di polenta, tre cucchiai di olio extravergine d’oliva, e  mescoliamo il tutto. Se il composto non ti sembra abbastanza amalgamato aggiungi un’altro cucchiaio di olio.

– Si fa  riposare il composto per alcuni minuti. Quindi si inserisce  un  cucchiaio di olio di mandorle che darà un profumo gradevole al composto e si lascia riposare per almeno mezz’ora in un luogo fresco.

-Pronte! Con l’aiuto di una spatolina, spalmare su tutto il corpo lo scrub così realizzato. Poi con l’aiuto di un guanto di crine, massaggia bene su tutto il corpo in modo da eliminare tutte le cellule morte; da subito vedrai la pelle molto più liscia e morbida. Ripeti l’applicazione una volta a settimana.

 

Come-preparare-uno-scrub-casalingo

Come preparare uno scrub casalingo

2° Ingredienti: Miele, zucchero o sale fino

-Prendi in egual misura miele e zucchero o anche il sale se si ha la pelle mista o grassa. Se il miele che stai usando non è abbastanza liquido puoi aggiungere un’altra mezza unità di miele. Quindi mescola il tutto.

-Lava il viso il detergente e asciugalo lasciandolo leggermente  umido  Prendi un po’ dello scrub che hai appena creato e distribuiscilo sul tuo viso, massaggiandolo con movimenti circolari.   per qualche minuto,  evitando la zona del contorno occhi.

-Sciacqua lo scrub dal viso con dell’acqua tiepida e asciuga il viso tamponandolo con un asciugamano. Completa il trattamento applicando la tua solita crema oppure approfittane per fare una maschera nutriente: subito dopo lo scrub la tua pelle assorbe meglio tutte le sostanze nutrienti ed idratanti.