Come avere i capelli lisci con l’umidità e la pioggia

Come-avere-i-capelli-lisci-con-umidita-e-la-pioggiaCome avere i capelli lisci con l’umidità e la pioggia. Quando le molecole dell’acqua filtrano nella struttura del capello rischiano di rovinare la bellissima messa in piega liscia appena fatta e di rendere i capelli crespi e disordinati. Ecco come mantenere i capelli curati e lisci ogni giorno.

Quotidianamente
1- Più i capelli sono curati maggiori risultato avremo. Coccoliamo i capelli tutti i giorni e nutriamoli in modo equilibrato. Se sono stressati procuriamoci dei prodotti adatti chiedendo consiglio al nostro parrucchiere di fiducia o ad un dermatologo.
2- Non bisogna lavare i capelli troppo spesso né tantomeno traumatizzarli eccessivamente con piastra, asciugatura o trattamenti chimici frequenti. Anche in questo caso la qualità farà la differenze; usiamo sempre dei buoni prodotti, chiediamo al parrucchiere cosa contengono i prodotti usati e riserviamo i trattamenti chimici a quando sono effettivamente necessari.
3- Per la messa in piega a casa un ottimo asciugacapelli sarà un perfetto investimento.Esistono vari modelli a ioni attivi che non sciupano i capelli anche ad alte temperature.
4- Idratiamo i nostri capelli bevendo molto: saranno lucidi e corposi.

 

Per contrastare l’umidità
1- Scegliamo un buon prodotto che rivesta il capello e lo renda impermeabile all’umidità.Parrucchieri e/o grande distribuzione ci vengono incontro con una gamma infinita di shampoo/creme/lozioni.
2- Effettuiamo la messa in piega con spazzole naturali e non in plastica e dirigiamo il getto caldo dell’asciuga capelli dall’alto verso il basso, accompagnando con la spazzola tutta la lunghezza dei capelli.
3- Nei casi di umidità marcata o in un’occasione speciale usiamo pure la piastra: piastriamo con accortezza e compriamo un oggetto di qualità, altrimenti rischieremo di rendere i capelli più sottili e vulnerabili e quindi preda dell’umidità.
4- Un taglio pieno e simmetrico renderà più pesanti i capelli e quindi meno ribelli.
5- Se abbiamo capelli leggerissimi e svolazzanti un pizzico di crema ammorbidente li terrà in ordine ed eviterà l’effetto crespo.
6- Se invece abbiamo i capelli naturalmente crespi un trattamento lisciante permanente dal parrucchiere farà al caso nostro e richiederà poca manutenzione a casa.
7- Nella bella stagione provate la piega svedese: bastano dei bigodini grandi e un foulard: garantisce un liscio ordinato e naturale.

credit photo: http://nikosalpha.deviantart.com/art/c-rain-150417077