Inviaci il tuo diario di viaggio e le foto delle tue vacanze a redazione@cafeweb.it

Posti da visitare prima che scompaiano

Posti-da-visitare-prima-che-scompaiano-deserto-sahara-viaggio-vacanza-turismo

In tutto il mondo, esistono dei luoghi da visitare prima che scompaiano del tutto a causa dei continui cambiamenti climatici. Il primo in assoluto sono le Maldive, queste isole molto apprezzate dal resto del mondo, sono considerate un vero paradiso ma è anche un luogo con l’altezza media più bassa.

Scopriamo i luoghi a rischio climatico

A causa dell’innalzamento degli oceani, le Maldive potrebbero scomparire per sempre dalle mappe geografiche. Al secondo posto dei luoghi da visitare, troviamo anche la nostra Venezia, da sempre caratterizzata per il fenomeno dell’acqua alta. Secondo alcuni studiosi la città in futuro, potrebbe essere sommersa se dovesse avvenire lo scioglimento dei ghiacci del Polo Nord.

Il deserto del Sahara è in pericolo

Per chi ama i luoghi dell’Africa Subsahariana, consigliamo di visitare le zone di maggiore interesse entro i prossimi anni, anche in questo caso, a causa di problematiche climatiche, il deserto del Sahara, potrebbe aumentare la sua lunghezza, trasformando la desertificazione di queste zone.
Esiste anche un’altra area geografica che risulta molto sfortunata: il Bangladesh, una località minacciate spesso da frequenti allagamenti, causati dalle piogge torrenziali e dagli uragani che continuano a causare carestie di ogni tipo.
I viaggiatori che non possono fare a meno delle montagne Svizzere, devono tenere sotto controllo lo scioglimento del ghiacciaio dell’Aletsch, tutti i ghiacciai delle Alpi sono fortemente a rischio e il problema sarà maggiore nei prossimi anni.
Sicuramente molti di voi, avranno sentito parlare della Barriera Corallina del Belize, caratterizzata da un ecosistema molto ricco ma oggi sempre minacciata da cambiamenti climatici, inquinamento, innalzamento della temperatura e degli oceani. Pensate che risulta distrutto già il 40% della barriera corallina, quindi è uno dei luoghi a maggior rischio di scomparsa.
Sembra incredibile che tutte queste località saranno pronte a sparire nei prossimi anni, ovviamente non possiamo dare nulla per certo, non siamo geologi ma in base alle analisi rilasciate, sappiamo per certo che queste possibilità possono accadere.

Il Mar Morto per esempio è continuamente minacciato dall’abbassamento costante del livello delle acque, dovuto alla forte evaporazione ed è per questo che è un altro luogo mirato dalla sparizione, visto che viene anche scoperto per le numerose miniere di pietre preziose.
Nella stessa situazione troviamo anche il Madagascar, l’isola dell’oceano indiano, conservata grazie a lunghi secoli di isolamento, con l’aumento del disboscamento e della caccia di frodo, presto anche questa bellissima zona potrebbe scomparire per sempre.
Le location selezionate sono una delle destinazioni che vi piacerebbe visitare almeno una volta nella vita? Affrettatevi, tra qualche anno potrebbe esser troppo tardi.