Inviaci il tuo diario di viaggio e le foto delle tue vacanze a redazione@cafeweb.it

Malta: consigli, spiagge e foto per una visita indimenticabile

Malta-consigli-spiagge-foto-viaggio-vacanza-turismo

Sicuramente chi vive a Malta sa bene quali sono gli angoli più nascosti da vedere e da tenere in considerazione durante un viaggio. Per chi non è un turista nell’arcipelago maltese è utile ricordare che sono presenti ben tre isole abitate: Malta, Gozo e Comino oltre a una serie di piccolissime isole disabitate ed ha un grande patrimonio a livello culturale.

Malta e i suoi misteri

Per riuscire a visitare Malta è necessario organizzare un itinerario ben preciso, anche se l’isola può sembrare piccola da visitare, le bellezze naturali e culturali non mancano. Si inizia dalla capitale Valletta, con la sua meravigliosa Cattedrale di San Giovanni, una volta entrati al suo interno, rimarrete senza parole per la sua grandezza.
Gli interni sono stati realizzati in oro e marmo e non mancano cappelle e tombe dedicate ai grandi maestri della pittura del 600. Ammirate la Decollazione di San Giovanni Battista, questa è l’opera più bella creata da Caravaggio. Se avete un po’ di tempo a vostra disposizione, godetevi un po’ di relax all’interno di e Giardini Baracca dai quali è visibile un panorama di altissimo livello.
Si prosegue verso la città Silente: Mdina, qui si può respirare un’aria serena e calma, provate a passeggiare per le sue vie e vi ritroverete immersi da un silenzio magico. Per conoscere un po’ di storia e di cultura della zona, non dimenticatevi la città di Rabat, dove è possibile visitare la Roman House, una splendida villa romana con mosaici e pitture esclusive.
Visto che le due cittadine sono molto vicine, visitarle non richiederà molto tempo tra una e l’altra.

Blu Lagoon, una lingua di mare cristallino 

La maggior parte dei turisti, visita Malta per Blu Lagoon, una lingua di mare cristallino che si trova a Comino, un piccolo isolotto da raggiungere con una barca.
Si tratta della spiaggia più bella della zona, dove i turisti amano trascorrere una giornata per ammirare i fondali e l’habitat naturale presente. Non manca anche una zona dedicata al patrimonio dell’UNESCO, ovvero il complesso di Mnajdra e Hagae Qim, un complesso di templi megalitici, un vero reperto archeologico che racconta la storia di un passato antichissimo, dall’alto di questa zona potrete ammirare un paesaggio mozzafiato e assistere ai giorni di equinozio, dove il sole tocca l’altare presente.
Per fare un salto indietro nel tempo ecco Gozo, un paesino tranquillo, dove si trova la popolare isola di Calypso, lasciatevi avvolgere dalla bellezza di chiesa barocche e fattorie interamente realizzate in pietra. L’itinerario a Malta non può finire senza una visita lungo il mare di St Julians e Sliema, le cittadine, sono perfette per chi vuole fare shopping o una cena romantica con la propria amata.
Infine, chi desidera mangiare tanto pesce e di ottima qualità, il posto perfetto è Marsaxlokk, si trova nella zona sud dell’isola ed è il luogo dove abitano un sacco di pescatori, ogni notte attivi per pescare il pesce migliore in assoluto.
Nella zona ecco Paceville, per chi ama le feste in discoteca, club e pub, ideale per chi vuole una vacanza giovane e sempre divertente.