Inviaci il tuo diario di viaggio e le foto delle tue vacanze a redazione@cafeweb.it

Carnevale 2016 a Ronciglione, gli eventi dal 31 gennaio al 9 febbraio 2016

Clarissa Cusimano

Anche per questo Carnevale 2016, uno dei paesi in cui si festeggerà maggiormente l’evento è sicuramente Ronciglione, borgo della Tuscia appartenente alla regione Lazio.

Saranno in moltissimi a prendere parte alla festività che si svolgerà dal 31 gennaio al 9 febbraio 2016: a Ronciglione verranno esposti innumerevoli stand di ogni genere e verranno messe in scena sfilate da sogno.

carnevale 2016 ronciglioneEcco qual è il programma di questo nuovo ed entusiasmante Carnevale 2016: da oggi 31 gennaio 2016 fino al 9 febbraio 2016 la festa verrà svolta senza sosta e accoglierà come ogni anno moltissimi turisti e visitatori provenienti dai dintorni come da tutto il mondo, per assistere a questo meraviglioso spettacolo ben organizzato dal comune.

A partire dalle 11.00 oggi a Ronciglione si è aperto il Carnevale 2016 con una rappresentazione teatrale in dialetto Roncionese “Il tozzetto Magico”, a cura del Padiglione delle Meraviglie. Dopo la passeggiata e l’esibizione della Banda cittadina “Alceo Cantian” e delle Majorettes, in questo momento si sta svolgendo la parata Storica degli Ussari.

Dalle 16.00 in poi si potrà prendere parte a un grandioso corso di Gala, ricco di maschere, di carri allegorici, di gruppi mascherati e di bande folcloristiche, accompagnati dal lancio di caramelle e di cioccolatini. Altri importantissimi eventi ai quali si potrà assistere sono la consegna delle chiavi della Città di Ronciglione al Re Carnevale scortato da un drappello di Ussari, il matrimonio di Carnevale “Corteo della Sposa“, durante il quale La Confraternita di Sant’Orso offre Tozzetti e Vino ai novelli sposi e a tutti gli invitati.

Durante questi giorni di festa a Ronciglione (Viterbo) sarà possibile ammirare sfilate di carri allegorici, esibizioni di maschere di Carnevale, stand ricchi di specialità gastronomiche del luogo, sfide, concorsi, rappresentazioni teatrali, bande, orchestre e moltissimo altro ancora. Il Carnevale dei nasi rossi è sicuramente uno dei più apprezzati della festa, durante il quale sfilano le maschere tipiche denominate appunto “Nasi Rossi“, che avvieranno una parata per il trasporto dei Rigatoni, per l’apertura delle Pile, e per l’avvio del carro dei faciolari con distribuzione di fagioli in umido e salsicce.