L’Anello dei Faitoren di Emily Croy Barker

Mariella D'Ippolito


La cosa più entusiasmante che può capitare, quando si legge un libro, è la capacità di immedesimarsi nel personaggio principale, e vivere idealmente le vicende che per lui e su di lui vengono raccontate.

Se per tutti voi è esattamente cosi, allora non vi resta che leggere “L’anello dei Faitoren”, scritto dalla giornalista Emily Croy Barker e curato dall’ editore che ha seguito l’ uscita de “Il Diavolo veste Prada”. Un romanzo pieno d’ amore e crudeltà, dove la magia diventa l’ elemento principe della storia. Personaggi e paesaggi vengono rappresentati in maniera cosi minuziosa, tanto da diventare parte integrante dello scenario che circonda il lettore stesso, tanto che sarà possibile entrare in un sogno lussureggiante fatto di magia, amore e crudeltà. Alla maniera del “Signore degli anelli”, anche qui la protagonista femminile, Nora ha qualcosa a che fare con la presenza di un anello, e come “Alice nel Paese delle Meraviglie” si trova catapultata in una realtà diversa, durante una festa in campagna. Potremmo definirla una storia che mixa bene la classicità delle atmosfere fiabesche e la contemporaneità legata alla fantasia.

Per Nora, dopo essere stata lasciata dal ragazzo, inizia un periodo caratterizzato dalla delusione e dalla perdita dell’ autostima, tanto che mai  avrebbe pensato che un giorno, durante una festa in campagna, qualcosa per lei iniziava a cambiare. Catapultata in un mondo completamente diverso, viene accolta da una donna bellissima, LLissa, potente regina dei Faitoren e, divenuta anche essa una donna seducente e irresistibile diviene la sposa ideale del bellissimo principe Raclin. Ebbene si! Nora sta vivendo un periodo surreale ed essa stessa si chiede se tutto ciò corrisponde alla realtà o è un sogno. Si nasconde qualcosa dietro le lusinghe di LLissa? E Auriendel, un uomo strambo e che dice di essere un mago, perché la mette in guardia sui Faitoren e insiste per insegnarle le arti,magiche?…”

Io penso che l’ unica cosa fare per scoprire come si snoda la vicenda di questo nuovo romanzo, sia esattamente quello di leggerlo. Indirizzato ad adulti e ragazzi, è una storia che toglierà il fiato e per questo andrà letta tutta d’un fiato. Si avrà cosi la possibilità di scoprire come una giovane donna imprigionata in un mondo dove vige solo la magia e dove l’unico modo per poter sopravvivere sarà quello di adeguarsi e difendersi con le loro stesse armi.

Pubblicato l’ 11 Febbraio 2015 ed edito in Italia dalla Giunti, non chiede altro che essere letto e solo così comprenderete

…Vuoi saper cos’è la magia, cara Nora? Ora hai l’opportunità di scoprirlo.”