La verità non basta

La-verita-non-basta-Lee-Child

Lo scrittore inglese Lee Child ha deciso di lanciare un nuovo libro di 394 pagine: La verità non basta. La trama racconta la storia di una ragazza di 27 anni, uccisa a due passi dalla strada principale di un luogo poco conosciuto.

Per quale motivo l’anticonformista ufficiale della Polizia Militare del Mississippi, dovrebbe preoccuparsi di un caso di cronaca nera come tanti? La storia è ambientata nel 1997 vicino a Fort Kelham, popolare centro di addestramento dei ranger e sede segreta di alcune compagnie.
Si pensa che l’uccisione della ragazza violentata e mutilata sia ricollegata ad un contadino del luogo, servono le prove per escludere che sia stato uno dei ranger del posto. Il compito perfetto per il maggiore Reacher, con cappelli incolti e barba lunga, un ex marine pronto a scoprire il killer che uccide le ragazze del luogo in poco tempo.
Il luogo comune di tutte le uccisioni? Belle ragazza con la gola tagliata, al Campo un omicida in tutta mimetica si nasconde per non essere arrestato. Una trama interessante con risvolti sentimentali e un passato oscuro che torna a bussare alla porta dello sceriffo.