La leggenda del sesto Uomo

La leggenda del sesto Uomo

Siete pronti a leggere un romanzo affascinante caratterizzato da luoghi magici e da una trama perfetta per un libro giallo di alto livello?

Una storia che parla di diversi personaggi tutti collegati da un unico destino: Nascondere qualcosa del loro passato e del loro presente.
L’autore è Monika Kristensen, meteorologa norvegese che per diverso tempo ha partecipato a spedizioni artiche che le hanno permesso di creare questo fantastico libro. Preparatevi ad affrontare un viaggio in terre molto lontane nelle Isole Svalbard, luogo perfetto per chi ama l’avventura o la natura estrema.
Questa zona si trova a pochissima distanza dalla calotta polare artica, dove sono state salvate diverse basi internazionali per la caccia alle balene e per moltissime esplorazioni. Tutto inizia con la comparsa di una bambina di tre anni, Ella, ci si trova improvvisamente a scoprire che un uomo misterioso spia tutti i bambini dell’asilo e poi regala loro caramelle.
A prima vista può sembrare tutto scontato ma non è affatto così, infatti, si nasconde dietro a questa semplicità una vicenda piuttosto complessa da comprendere e che di certo vi invoglierà a continuare la lettura. Poi il romanzo parla del periodo prima della scomparsa della bambina che potrebbe rischiare di morire assiderata, in modo parallelo altre storie prenderanno vita e coinvolgeranno il lettore con vecchi minatori rimasti trappolati sotto terra e miniere chiuse perché poco sicure.
Che fine avrò fatto Ella?