Robbie Williams torna con “Swing Both Ways”

Mariella D'Ippolito

Robbie Williams torna con Swing Both Ways

S

wing Both Way è il titolo del nuovo,  nonché,  decimo album del cantautore britannico Robbie Williams. L’opera, che arriva ad oltre un anno di distanza dall’ultima produzione,  propone 6 canzoni inedite con diverse cover di vecchi pezzi classici. Già nel 2001,  Robbie Williams pubblicò “Swing When You’re Winning”, un disco jazz che primeggiò da subito in Gran Bretagna, e si posizionò nella top five delle charts Europee. Il cantante prova a ripetere quel grande successo, alternando grandi classici del jazz a pezzi inediti scritti insieme a Guy Chambers.

Swing Both Ways è il titolo del nuovo,  nonché,  decimo album del cantautore britannico Robbie Williams. L’opera, che arriva ad oltre un anno di distanza dall’ultima produzione,  propone 6 canzoni inedite con diverse cover di vecchi pezzi classici. Già nel 2001,  Robbie Williams pubblicò “Swing When You’re Winning”, un disco jazz che primeggiò da subito in Gran Bretagna, e si posizionò nella top five delle charts Europee. Il cantante prova a ripetere quel grande successo, alternando grandi classici del jazz a pezzi inediti scritti insieme a Guy Chambers.

Tracklist Swing Both Ways – Robbie Williams

  • ‘Shine My Shoes’ (inedito)
  • ‘Go Gentle’ (inedito)
  •  ‘I Wanna Be Like You’ ft. Olly Murs
  • ‘Swing Supreme’
  • ‘Swings Both Ways’ ft. Rufus Wainwright
  • ‘Dream A Little Dream’ ft. Lily Allen
  • ‘Soda Pop’ ft. Michael Bublé (inedito)
  • ‘Snowblind’ (inedito)
  • ‘Puttin’ On The Ritz’
  • ‘Little Green Apples’ ft. Kelly Clarkson
  • ‘Minnie The Moocher’
  • ‘If I Only Had A Brain’
  • ‘No One Likes A Fat Pop Star’ (inedito)

Pezzi contenuti nella deluxe edition

  • “Where There’s Muck”
  •   “16 Tons”
  • “Wedding Bells”