Duran Duran: La band anni 80 ritorna

Duran Duran Nuovo Album

I fan dei Duran Duran sono al settimo cielo per la straordinaria notizia: La band ha deciso di preparare un nuovo album.

Negli anni 80 la band è stata il simbolo della musica Pop mondiale, il lavoro discografico si chiamerà: Paper Gods. L’uscita è prevista per il 18 settembre negli Stati Uniti e l’11 settembre nel resto del mondo. I membri hanno deciso di mettersi al lavoro per proporre a nuove generazioni un mix musicale, che ha caratterizzato i primi album dei Duran.
John Taylor è stato intervistato dopo la dichiarazione ufficiale: «Il ritorno sarà dettato da un pop caratterizzato da sound duro e netto». Una scelta complessa per una band nata in anni musicali diversi, che dimostra quanto siano pieni di grinta tutti i membri, pronti a risollevare l’umore dei loro fan.

Il loro obiettivo è di proporsi a nuovi fan con un sound gotico e oscuro, riusciranno nella loro impresa? Il progetto è stato presentato solo ora ma in realtà ha preso vita da due anni, ora i Duran sembrano pronti a dimostrare la nuova ispirazione, proponendo un album spettacolare.
Due anni per la produzione possono sembrare tanti, Rhodes ha parlato chiaramente ai giornalisti: «Abbiamo trovato una nuova ispirazione, concedendoci il tempo necessario, per mostrare il sound di cui siamo sempre andati fieri».
Paper Gods è un album già reso originale grazie alla collaborazione con ospiti speciali: Pressure Off ha visto la partecipazione di Janelle Monae, l’ex chitarrista dei Red Hot Chili Peppers John Frusciante, Juno Award, Mr Hudson e Lindsay Lohan.
La copertina del disco è stata realizzata da Alex Israel e rappresenta un collage perfetto delle immagini che fanno riferimento alla storia dei Duran Duran. Infine il gruppo ha dichiarato che durante l’estate, parteciperà a diversi festival, seguiti da concerti in Usa e un tour in Inghilterra dal mese di novembre.