“Non essere Cattivo” di Caligari non sarà agli Oscar

non essere cattivoF

inisce la corsa agli Oscar per “Non Essere cattivo” di Claudio Caligari, il regista scomparso prima dell’uscita nelle sale del suo film.

Si conclude con un nulla di fatto il sogno di concorrere agli Oscar per il film postumo “Non Essere cattivo” del regista Claudio Caligari. Il film non è rientrato nella shortlist decisa dall’Academy che ha reso nota la lista dei 9 titoli che concorrono per il miglior film in lingua straniera.

La corsa alla statuetta d’oro più ambita del globo finisce così con un po’ di amarezza per lo splendido film del regista scomparso che era stato scelto per rappresentare l’Italia in questa competizione globale. Il 14 gennaio dai 9 film sarà scelta la quintina finale che si contenderà la statuetta.

 “Non essere cattivo” presentato fuori concorso alla Mostra del Cinema di Venezia, aveva passato la selezione per rappresentare l’Italia agli Oscar superando di un solo voto il film di Nanni Moretti “Mia Madre”.

Tanta ancora la malinconia per la perdita prematura del regista, che ha concluso la realizzazione di questo film nonostante la malattia grazie all’aiuto di una squadra splendida che lo ha supportato fino alla fine e al produttore Valerio Mastandrea . Galigari è morto a maggio senza riuscire a vedere nelle sale il suo ultimo capolavoro.