Miopia: Come prevenire il peggioramento

Caterina Stabile

Miopia: Come prevenire il peggioramento

La miopia è uno dei disturbi della vista da tenere sotto controllo per poter contrastare il decorso negativo, dal momento che si tratta di un deficit che tende ad aggravarsi con gli anni: chi soffre di miopia è consapevole del fatto che dopo l’età dello sviluppo è possibile che la miopia peggiori anche se di poco.

Prevenire i disturbi della miopia

Il soggetto colpito da tale difetto visivo vede sfocato da lontano mentre la visione da vicino si conserva normale, per ostacolare la progressione della miopia ci sono dei piccoli consigli da poter adottare con lo scopo di preservare la vista evitando di stancare gli occhi. Per non arrossare gli occhi e stancarli eccessivamente è opportuno non fissare per troppo tempo in maniera prolungata gli occhi sul monitor di pc, smartphon, tablet oppure sullo schermo della televisione, è bene quindi concedersi delle frequenti pause per non stancare gli occhi se si lavora al pc oppure se si utilizzano i diversi dispositivi per giocare e guardare video. Chi soffre di miopia dovrebbe prestare attenzione anche ad altri fattori che potrebbero aggravare il disturbo, e tra i nemici dichiarati della vista bisogna segnalare il fumo di sigaretta che può contribuire ad far progredire  il calo della vista in associazione ad altre condizioni predisponenti.

Stile di vita per la miopia

Non bisogna poi sottovalutare il ruolo dell’alimentazione visto che si sono delle specifiche categorie di cibi che consentono di attivare un’azione difensiva nei confronti degli occhi; se si vuole adottare un regime alimentare capace di proteggere la vista non dovrebbero mai mancare dalla tavola frutta e verdura, meglio se di stagione in quanto ricche di vitamine che forniscono un ausilio alla vista; in particolare bisogna privilegiare gli alimenti che contengono vitamina A, per cui bisogna privilegiare alimenti quali: verdura a foglie verdi (spinaci, cavolo, broccoli, verze, cicoria), carote, zucca, pomodori, mirtilli, pesca, arance, albicocche. Per non peggiorare la miopia è indispensabile portare la corretta diottria e misura in decimi, attenendosi alle indicazioni del proprio oculista di fiducia per non sforzare gli occhi che potrebbero determinare dei problemi maggiori alla vista. Non bisogna poi dimenticare di indossare gli occhiali da sole in quanto i raggi UVA ed UVB possono contribuire ad aumentare la miopia.