Tonificare gambe, glutei e gambe con il bandbell bar fitness

Caterina Stabile

Tonificare gambe, glutei e gambe con il bandbell bar fitness

Esplorando le recenti tendenze fitness la combinazione tra squat ed affondi trova piena applicazione del bandbell bar che consente di lavorare e tonificare su diversi distretti anatomici andando a scolpire più muscoli del corpo contemporaneamente, lavorando su tutti i gruppi muscolari, favorendo soprattutto il rassodamento di gambe, glutei, braccia, addominali; allo stesso tempo questo workout permette di acquisire un migliore senso di equilibrio e migliora il sistema cardiocircolatorio.

Bandbell bar fitness

Il principio alla base del bandbell bar è costituito dall’oscillazione dei pesi che non vengono fissati stabilmente al bilanciere

Le appassionate di fitness sono state conquistate da questa pratica di allenamento che consiste nel praticare allo stesso tempo squat ed affondi utilizzando un bilanciere di legno con appesi due kettlebell alle estremità, l’esercizio da semplice terapia riabilitativa basata sul principio fisico dell’Oke (Oscillating Kinetic Energy) è diventato un vero e proprio allenamento grazie a Jim Seitzer. Il principio alla base del bandbell bar è costituito proprio dall’oscillazione dei pesi che non vengono fissati stabilmente al bilanciere ma vengono semplicemente appesi per garantire una certa variabilità che si traduce nella manifestazione di oscillazioni sempre inedite e costanti che impegnano i muscoli che si trovano così impegnati a mantenere anche una postura ben bilanciata per sostenere il peso. Per quanto riguarda il bilanciere di legno esso viene denominato “Bamboo Bar” costituito da legno di frassino con sezione centrale in resina per la garantire in questo modo la massima flessibilità, per ottenere delle prestazioni Oke il peso deve essere distribuito direttamente ed equamente su spalle, gomiti, bicipite e schiena in modo da rafforzare i muscoli e per promuovere una corretta funzionalità articolare. Chi volesse praticare il bandell bar deve affidarsi ad un programma di allenamento formulato ad hoc da un trainer che metterà a punto un allenamento adeguato ad ogni soggetto, in modo da favorire una corretta azione tonificante e rinvigorente su gambe, glutei ma anche braccia ed addominali attraverso lo sviluppo della forza muscolare e l’acquisizione di una maggiore flessibilità.