Tisane invernali dall’effetto drenante per combattere la cellulite

Caterina Stabile

Tisane invernali dall'effetto drenante per combattere la cellulite

La stagione fredda allieta i palati con tisane calde che riscaldano il corpo ma che allo stesso tempo forniscono altre proprietà preziose per il benessere generale, e tra gli infusi più graditi dalle donne ci sono diverse tisane drenanti anticellulite, che contrastano gli inestetismi della pelle.

Anticellulite invernale a base di tisane

Oltre a bere almeno due litri di acqua al giorno per dire addio a questo tipo di inestetismi cutanei si consiglia il regolare consumo di alcune tisane: per combattere il gonfiore e la cellulite ostinata si possono impiegare diversi rimedi naturali che permettono di ottenere dei buoni risultati attivando un effetto drenante e detossinante che deve essere supportato anche da un regime alimentare sano ed ipocalorico e da una regolare attività fisica. Per quanto riguarda le tisane anticellulite, si tratta di preparati a base di fitoestratti che possiedono diversi principi attivi dal potere drenante che stimolano l’eliminazione dei liquidi in eccesso, a cui si associa un’azione detox che si traduce attraverso la depurazione dalle scorie. Le bevande che possono favorire un effetto drenante permettono di contrastare la ritenzione idrica, principale responsabile della cellulite.

Tisane drenanti anti-cellulite

Ci sono diverse le tisane che promuovono l’azione anticellulite se vengono consumate con regolarità in associazione ad una dieta ad hoc ed all’esercizio fisico anche basico per contrastare la sedentarietà che è un nemico giurato soprattutto per le donne. Per poter beneficiare di un effetto drenante che permette di combattere la cellulite si possono bere delle tisane a base di fitoestratti di betulla e finocchio, si possono facilmente reperire nelle erboristerie le foglie di betulla ed i semi di finocchio: il primo rimedio naturale è noto per la sua azione efficace per combattere la ritenzione dei liquidi agendo direttamente sul sistema linfatico, i semi di finocchio tendono a favorire la riduzione del gonfiore localizzato u pancia, glutei e cosce. Un’alternativa efficace di tisana sgonfiante ed anticellulite è offerta da un infuso a base di ciliegie che garantiscono un potere diuretica e disintossicante, si possono poi utilizzare i peduncoli delle ciliegie per preparare un decotto che garantisce in maniera più efficace un effetto i drenante ed anticellulite.  Si può anche preparare una tisana di vite rossa come rimedio naturale utile in caso di cellulite e ritenzione di liquidi, questa pianta rafforza i capillari delle gambe che così possono beneficiare di un’azione protettiva da ascrivere alle proantocianidine che incrementano la permeabilità dei capillari, mentre le proantocianidine vanno a stabilizzare le fibre di collagene e l’elastina che vanno a rafforzare il tessuto connettivo vascolare.