Perdere peso con il bodyweight training

Caterina Stabile

Perdere peso con il bodyweight training

Tra le discipline che stanno appassionando di più i cultori del fitness nell’ultimo periodo bisogna segnalare il bodyweight training che permette di perdere peso e tonificarsi lavorando esclusivamente con il proprio corpo, favorendo così la flessibilità e la mobilità di diverse fasce muscolari in sincrono attraverso l’esecuzione un circuito da svolgere nel minor tempo possibile.

Fitness autunno 2016 bodyweight training

Questo workout focalizza l’attenzione sul carico di peso ossia sul corpo che deve sostenere una serie di esercizi inseriti in un circuito da poter modificare sessione dopo sessione e che prevedono l’esecuzione ad esempio di flessioni sulle braccia, squat, crunch, piegamenti, crunch ed altri esercizi da intensificare gradualmente rendendo l’allenamento sempre più impegnativo da bilanciare comunque ad un’adeguata preparazione fisica. Il bodyweight training permette di apportare benefici modulando l’intensità della seduta  con possibilità di allenarsi più spesso visto che risultano limitati i tempi di recupero tra i diversi tipi di esercizi; va precisato inoltre che questo genere di allenamento riduce gli eventuali rischi di infortunio, a patto naturalmente di rivolgersi ad uno specifico professionista che conosce bene questa disciplina e che garantisce in questo modo un allenamento funzionale e sicuro.

Dimagrire con il bodyweight training

Questa disciplina di fitness può essere svolta anche giornalmente e permette di allenare non solo la componente aerobica ma anche quella muscolare visto che favorisce di aumentare la massa magra favorendo allo stesso tempo la perdita di peso; un altro beneficio apportato dal workout consiste nel migliorare e potenziare la funzionalità cardiaca.  Dal momento che il bodyweight training non richiede l’uso di attrezzatura ma si esegue su una base d’appoggio offerta dal pavimento e cerca unicamente di intensificare la propria forza fisica può essere eseguito comodamente a casa, chi ama lo sport all’aperto può scegliere di praticare l’allenamento a corpo libero all’esterno facendo attenzione a compiere gli esercizi con la giusta tecnica imparando a conoscere i propri limiti ma anche le proprie capacità.