Mantenersi in forma al mare: gli sport da praticare sulla spiaggia

Davide De Rose

Mantenersi in forma al mare gli sport da praticare sulla spiaggia

In tante sono già in vacanze, altre devono ancora organizzarle, ma inizieranno a breve, altre ancora rimarranno in città. Sia che andate in vacanza, sia che rimanete in città, non fate le pigre e approfittatene per rimettervi in forma, del resto non potete più trovare la scusa del tempo che inesorabilmente manca…..ricordate? …Siete in vacanza!

Se andrete al mare, sole, acqua, sabbia, l’ aria stessa racchiudono tutti i segreti per riorganizzare il benessere del nostro fisico.
  • Il beach-volley, da praticare sulla spiaggia, è un ottimo alleato per tonificare e rinforzare le gambe, le braccia e i glutei e, se invece decidi di giocare a palla sulla riva del mare, fatelo pure a piedi nudi, tutto ciò rende i piedi più agili e potenzia l’ effetto tonificante delle gambe.
  • Cosa dire del nuoto! Al mare diventa quasi logico praticarlo, in città potete avvalervi di strutture che, almeno per i grandi centri abitati, sono organizzati, a favore di coloro i quali rimarranno a casa. Il nuoto è lo sport per eccellenza, utile a riprendere la forma fisica e a riattivare la resistenza cardiaca e polmonare, restituisce elasticità ai muscoli e funziona da linfodrenante: 20 minuti alternando gli stili, sarà l’ ideale. Infatti la rana sviluppa pettorali e interno cosce; lo stile libero, addominali e muscoli delle gambe; i delfino, le fasce della schiena e dell’ addome e, il dorso, tonifica le braccia. Ancora la mare, per tutte coloro hanno una adrenalina costante, il body board e la canoa, sono un ulteriore suggerimento.
  • Il primo è la versione facilitata del surf: pancia sotto sulla tavoletta, spingetevi in avanti con gambe e braccia
  • La canoa, beh! La conosciamo tutti. Tonifica i pettorali, i muscoli delle braccia, dorso e addome.

E cosa mi dite della corda! No, non è un gioco da bambine o da coloro praticano la box. Se praticata per 30 minuti con intervalli di 5, accelera il metabolismo e aiuta a bruciare grassi.

Se poi fate parte della categoria delle donne pigre, anzi super pigre, fatevi massaggiare le gambe dalle onde del mare, vi aiuterà a ridurre i gonfiori, la pelle ritroverà elasticità e la silhouette si affinerà.

Ricordate di idratare sempre la pelle.