Idratare il corpo e combattere l’insonnia con l’olio essenziale di gelsomino

Caterina Stabile

Idratare il corpo e combattere l'insonnia con l'olio essenziale di gelsomino

Tra i diversi oli essenziali disponibili in natura, l’olio di gelsomino è consigliato principalmente per le sue proprietà che lo rendono un efficace prodotto idratante per la pelle grazie alle sue proprietà emollienti ed alla sua delicatezza, questo prodotto naturale garantisce anche un potere rilassante, indicato come prezioso alleato per facilitare il sonno da chi soffre di insonnia.

Il gelsomino è una pianta originaria delle zone del Medio e dell’Estremo Oriente, dell’India e dell’America meridionale, che come arbustivo perenne e rampicante viene utilizzato per abbellire le facciate di case ma soprattutto per ricoprire pergole, muri, recinzioni diffondendo nell’aria il suo dolce odore.

Il gelsomino è considerato un valido alleato della bellezza in quanto le sue virtù curano la pelle attivando un’azione tonificante, per questo motivo l’olio essenziale della pianta è utilizzato come antiage visto che favorisce la distensione delle rughe e ne previene la formazione; dal punto di vista dermatologico questo rimedio naturale è indicato anche per lenire screpolature ed arrossamenti delle mani, oltre ad essere un ottimo palliativo nei confronti delle manifestazioni causate dalle dermatiti e dalla psoriasi.

Proprietà dell'olio essenziale di gelsomino

Sin dall’antichità è nota una sorta di potere afrodisiaco della pianta oltre ad agire positivamente contro l’ansia di origine sessuale, eliminando le paure in chi ha difficoltà emozionali e blocchi legati alla sessualità. Questa pianta ha un leggero effetto euforizzante: se viene inalato stimola la volontà e potenzia l’autostima, favorendo il recupero della serenità per questo l’olio essenziale di gelsomino viene suggerito in caso di depressione, angoscia e crisi psichiche. Un’altra valida proprietà da ascrivere a questo prodotto naturale è il suo effetto di tipo riequilibrante nei confronti del sistema ormonale femminile in quanto tende a stimolare la regolarità del ciclo mestruale in caso di alterazioni che provocano delle mestruazioni troppo scarse, inoltre contrasta i fastidi della sindrome premestruale oltre ad alleviare gli spasmi uterini.