Gyrotonic: Innovativa pratica di fitness

Caterina Stabile

Gyrotonic: Innovativa pratica di fitness

Pronte a sperimentare una nuova attività fisica come il gyrotonic? Chi vuole rimettersi in forma senza rinunciare al divertimento allora può sperimentare questa innovativa pratica di fitness che fonde insieme elementi derivanti da discipline diverse come:  yoga, danza, ginnastica, tai chi e nuoto, creando così un allenamento completo.

Novità fitness Gyrotonic

Questo approccio multidisciplinare si deve alla stessa formazione del suo ideatore Juliu Horvath che ha un passato da ginnasta, nuotatore e ballerino che ha sperimentato questo allenamento completo per allenare proprio i ballerini con lo scopo principale di rafforzare tutto il corpo sfruttando degli specifici movimenti circolari dalle dinamiche fluide a cui si associano modelli differenti di respirazione, per tonificare, migliorare la concentrazione e la coordinazione. La serie di movimenti favorisce la flessibilità della colonna vertebrale, andando a rafforzare e rendere più elastici i muscoli, alcuni esercizi si concentrano in particolare sulla torsione, per cui questo tipo di allenamento è adatto ai bambini visto che si contrasta la comparsa di scoliosi cifosi ma anche altri problemi che possono comparire durante lo sviluppo coinvolgendo la colonna vertebrare ed i muscoli.

Cosa è il Gyrotonic

Le lezioni di gyratonic si eseguono attraverso l’uso di varie attrezzature che consentono di eseguire gli esercizi rispettando una piena libertà di movimento, senza restrizioni di velocità e versatilità per favorire in questo modo la coordinazione e la flessibilità dei distretti anatomici coinvolti nei movimenti durante ogni fase dell’allenamento. Chi si allena viene seguito passo passo da un preparatore che lo coadiuva durante il workout per lavorare correttamente sulla postura per rafforzare la muscolatura di sostegno senza intaccare la posizione della schiena che deve mantenersi il più possibile eretta, la serie di movimenti circolari combinati a modelli di respirazione hanno invece lo scopo di sciogliere la rigidità alle articolazioni, migliorando il coordinamento, un altro obiettivo che viene perseguito dall’allenamento è quello di migliorare la circolazione attraverso la stimolazione aerobica e cardiovascolare.