Esfoliare la pelle con lo scrub: metodi fai te

Caterina Stabile

Esfoliare la pelle con lo scrub: metodi fai te

Tra i rituali di bellezza da adoperare per risvegliare la pelle del corpo sarebbe opportuno concedersi del tempo per eseguire un efficace scrub con cui esfoliare la pelle per eliminare lo strato di cellule morte ed allo stesso tempo stimolare la sua elasticità.

Questa pratica può essere eseguita anche in casa, quindi si può risparmiare non solo tempo, visto che bastano solo 15 minuti, e  di denaro, l’importante è sapere quali prodotti utilizzare per eliminare le impurità che si accumulano sulla pelle favorendo così il

Esfoliare la pelle a casa

rinnovamento cellulare e contrastare il processo di invecchiamento; si suggerisce di procedere con l’esfoliazione dalle due alle tre settimane al mese lasciando passare da una pratica all’altra almeno una settimana. Per poter ringiovanire la pelle e renderla liscia ci si può quindi affidarsi ad uno scrub su tutto il corpo che deve essere fatto seguendo degli step specifici: si procede con l’ inumidire la pelle, sotto la doccia o nella vasca; si deve poi utilizzare un guanto, ma va bene anche una spugna specifica che presente delle ruvidità, su cui applicare un prodotto cremoso dalla formulazione delicata, meglio scegliere un detergente dall’azione esfoliante, contenente granuli.

Come esfoliare la pelle con lo scrub fai da te

Per una pratica più professionale si può acquistare una spazzola elettrica formata da testine intercambiabili su cui sono presenti delle setole rotanti che con il loro movimento consentono di rimuovere le cellule morte, attivando allo stesso tempo un

Sempre da casa…con strumenti professionali

piacevole e tonificante massaggio stimolante sulla pelle. Chi vuole concedersi un’esfoliazione professionale può utilizzare per lo scrub corpo dei prodotti specifici presenti sul mercato, facendo attenzione alla loro composizione, preferendo dei prodotti ricchi di principi attivi vegetali che garantiscono una pelle sana e luminosa, ma possono essere preparati anche degli scrub fai da te utilizzando: olio di oliva, limone, oli essenziali di aloe o di rosmarino, si può anche applicare sulla pelle il burro di karitè o l’olio di jojoba.