Come tonificare le spalle

Caterina Stabile

Come tonificare le spalle

Il cambio di armadio che segna il passaggio dalla stagione fredda a quella calda impone di scoprirsi di più mettendo in evidenza non solo le braccia e le gambe ma anche le spalle che con l’arrivo del primo caldo intenso vengono scoperte.

Si tratta di una parte del corpo particolarmente seducente anche se spesso non viene valorizzata con un abbigliamento adeguato oppure con la cura necessaria per tonificarle.

Tonificare le spalle con lo sport

Correggere la postura e tonificare le diverse fasce muscolari tramite…

È necessario innanzitutto assumere la corretta postura per distribuire in maniera equa il peso sulle spalle.  Oltre a controllare la postura è importante tonificare questa regione anatomica con degli esercizi mirati ed attraverso delle attività che permettono di tonificare i muscoli compresi tra spalle e braccia. Chi non ha molto tempo da dedicare allo sport può ritagliarsi qualche minuto a casa per praticare un paio di serie di alzate laterali adoperando dei professionali  manubri da 1-2 chili oppure delle pratiche bottiglie dell’acqua, nel corso dell’esecuzione si deve mantenere una posizione eretta e ed i piedi alla larghezza delle anche, mentre le braccia vanno tenute lungo il corpo con i gomiti leggermente piegati, il collo e schiena devono essere tenute dritte, dopo questi accorgimenti si può iniziare l’esercizio. Le braccia vanno sollevate lateralmente fino alla linea delle spalle con i gomiti leggermente flessi, lentamente si torna alla posizione iniziale; si raccomanda di procedere gradualmente aumentando il numero delle ripetizioni e delle serie senza eccedere nello sforzo.

Esercizi per tonificare le spalle

Sport da prediligere…il nuoto

Vengono poi suggerite diverse attività fisiche in grado di tonificare le spalle a partire dallo yoga che permette di tonificare le diverse fasce muscolari attraverso l’allungamento favorendo l’apertura delle spalle, per cui le sue posizioni sono utili in caso di contratture, stimolando anche casi di chiusura emotiva. Ma lo sport d’eccellenza per tonificare le spalle è il nuoto, da praticare 2-3 volte a settimana, con lo scopo di rendere più toniche le spalle senza gravare sulla colonna vertebrale, tra gli stili da prediligere ci sono lo stile libero ed il dorso, l’allenamento può intensificarsi gradualmente facendo qualche vasca in più.