Come applicare la crema solare: Abbronzarsi senza scottature

Davide De Rose

Come applicare la crema solare: Abbronzarsi senza scottature

Rispettare la pelle scegliendo il giusto fattore di protezione solare e non dimenticare si salvaguardare tutte le parti del corpo, è la cosa principale che deve venirci in mente, quando, specialmente nel periodo estivo, siamo più esposte al sole. Infatti, l’ esposizione solare durante l’ estate avviene costantemente e se non agiamo in maniera corretta, tramite azioni preventive potremmo causare danni, talvolta, irreparabili.

Scegliere il giusto fattore di protezione solare, in base al nostro fototipo e sapere quando e dove stendere la lozione o crema, risulta, perciò essere una prerogativa, specialmente se siamo in gravidanza o dobbiamo prenderci di cura dei nostri bambini.

Perciò:

  • Stendiamo il solare 15-20 minuti prima dell’ esposizione, i maniera tale da farlo assorbire completamente
  • Ricordate che ogni parte del corpo necessita di un fattore di protezione diverso
  • Stendi la crema solare soprattutto al viso, assicurandoti di non lasciare zone scoperte
  • Il naso, le orecchie e le palpebre non vanno tralasciate, spesso infatti o ce ne dimentichiamo o non le consideriamo zone importanti
  • Spalle e petto sono costantemente esposte al sole, perciò assicurati che anche in questo caso, il solare sia ben steso
  • Da non dimenticare la zona dietro il collo e i piedi. Talvolta, nascondiamo i piedi sotto la sabbia o sotto il telo mare, ma inevitabilmente, essendo una zona molto sensibile, bruciano. Se vuoi sfoggiare gli ultimi sandali alla moda, ricordati delle tue estremità inferiori
  • Considerando che ogni parte del corpo scotta in maniera diversa e che, petto, braccia e addome, prendono colorito prima delle gambe, scegliete fattori di protezione diversa, a seconda della sensibilità.

Perciò…Buone e sane vacanze a tutti!