Come alleviare i dolori mestruali con lo yoga

come alleviare i dolori mestruali con lo yoga

come alleviare i dolori mestruali con lo yoga

Come alleviare i dolori mestruali con lo yoga. La dismenorrea, il dolore durante le mestruazioni, colpisce ogni mese molte donne. Non è sempre il caso di ricorrere ad analgesici e medicinali, possiamo piuttosto provare a mettere in pratica qualche insegnamento yoga che aiuterà a defaticare la zona lombare e lenirà il dolore.

Ecco di seguito degli esercizi facili, saranno necessari un tappetino o una coperta da stendere sul pavimento e un pantalone comodo.

Rilassare la pancia
Con questa respirazione si rivitalizza tutta la zona addominale. Supina e con le gambe flesse, immagina l’addome come un palloncino che si gonfia e sgonfia piano piano. Inspirando si espande, espirando si chiude. L’addome non è contratto, è libero e la schiena è rilassata. Ripetere l’esercizio per 15 minuti cercando di rendere il respiro sempre più fluido e lento.
Basta crampi
Seduta, piante dei piedi a contatto, schiena dritta. Espirando aprire un po’ di più le ginocchia, spingendole verso terra. Inspirando si torna invece nella posizione iniziale. E’ possibile poggiare la schiena contro una parete. Continuare per 5 minuti, occhi chiusi, respiro sereno, senza forzature.

Basta dolori.
Seduta, gamba sinistra distesa in avanti, portare il tallone destro all’interno dell’inguine. Allungare con il busto verso l’alto, schiena dritta, scendere finoa d avvicinarsi il più possibile alla gamba sinistra, chi riesce si può distendere su questa. Restare qualche minuto così, ripetere dal lato opposto.

Provate e vedrete come il ciclo mestruale sarà meno doloroso o assolutamente senza dolore!