Combattere la cistite in modo naturale

Combattere la cistite in modo naturale

La cistite è un infezione delle vie urinarie che nella maggior parte dei casi, crea problemi e fastidi di un certo tipo nelle donne di qualsiasi età.

Nella maggior parte dei casi vengono utilizzate delle cure antibiotiche per gestire al meglio la situazione ma è meglio provare anche con i rimedi offerti da madre natura.
Considerate che il disturbo colpisce 1,7 milioni di donne ogni anno, come combatterla? L’infiammazione della vescica più temuta dalle donne, crea bruciori, difficoltà ad urinare e fastidio durante la minzione. Le possibilità interessanti proposte come rimedi naturali possono combattere l’infiammazione, oppure sfruttando le proprietà antibiotiche di alcune piante

Per dire addio velocemente all’infiammazione è necessario assumere l’achillea, basta bere un infuso a base di quest’erba ogni giorno fino alla completa sparizione dei sintomi.

Notevole l’azione calmante del mirtillo rosso con proprietà antisettiche che non deludono le aspettative di nessuno.
Spesso la lotta più difficile è quella relativa ai batteri che si profilano nella vescica. Mai sentito parlare della coda cavallina? Si tratta di un potente antibatterico e diuretico che va assunto sotto forma di decotto almeno due volte al giorno. Se invece siete in cerca di un antibiotico naturale, l’uva ursina è popolare per combattere le infiammazioni delle vie urinarie, le sue proprietà sono antisettiche e germicide.
Il consiglio degli erboristi è quello di bere 50 gocce di estratto secco dell’erba, da diluire in mezzo litro d’acqua mattina e sera a stomaco vuoto. Sono tantissimi gli alleati naturali per combattere la cistite, quelli più popolari sono la gramigna con le sue proprietà antisettiche e decongestionati, la pilosella e la bardana popolare antibiotico naturale
Grazie al giusto utilizzo di queste erbe ed essenze, vi accorgerete che la cistite può essere eliminata nel modo migliore con questo metodo. Non dovete affidarvi solo ai farmaci puntate sulla qualità della natura e otterrete in ogni caso dei risultati elevati. Considerate che oltre alla preparazione di questi decotti è importante seguire una dieta completa di fibre e acqua, dove siano presenti pochi alcolici e zuccheri.
Per quanto riguarda gli indumenti, meglio optare per biancheria intima larga e realizzata in cotone. Ovviamente l’igiene intima deve essere curata con la massima attenzione ogni giorno, altrimenti rischierete di avere dei problemi di un certo livello solo a causa di cattive abitudini sbagliate. Siete pronti a provare le alternative proposte da madre natura per un benessere più veloce da ottenere?