Acroyoga quali benefici offre

Caterina Stabile

Acroyoga quali benefici offre

L’Acroyoga è una moderna evoluzione dello yoga combinandosi con alcune acrobazie da eseguire in coppia sfruttando la gravità ed il peso del corpo con lo scopo di favorire il rilassamento dei muscoli ed intensificare le posizioni sviluppando così una buona capacità di ascolto del corpo.

Questa forma di ginnastica acrobatica dopo essere nata negli States si è diffusa anche in Europa raggiungendo con successo anche il territorio italiano.

Acroyoga e gli effetti benefici

Benefici psico-fisici che permette tramite un lavoro di coppia di sviluppare diversi sentimenti

La pratica dello yoga di coppia contribuisce a perseguire il benessere a livello psico-fisico e si basa sull’esecuzione di movimenti e posizioni da correlare alla respirazione dello yoga: la respirazione pranayama viene mantenuta durante ogni posizione e movimento. Questa disciplina permette attraverso il lavoro di coppia di sviluppare diversi sentimenti umani quali: la collaborazione, la fiducia, l’autostima, il senso di responsabilità. Alla base dell’Acroyoga ci sono essenzialmente tre figure: la base (Base), si sostiene il partner mentre quest’ultimo esegue transizioni e posizioni yoga in volo; il volatore (Flyer), un membro della coppia vola sui piedi della base per assumere differenti posizioni; l’assistente (Spotter), la persona più importante deve sostenere i movimenti per garantire sicurezza, aiutando anche Base e Flyer a trovare il corretto allineamento. Lavorando con la gravità la disciplina permette di sciogliere le tensioni muscolari, garantendo lo stretching  delle articolazioni e della colonna vertebrale, per cui è utile per alleviare dolori lombari e cervicali, ma è anche utile in caso di scoliosi. Chi si dedica a questa pratica oltre a migliorare l’elasticità dei muscoli e dei tendini, beneficia di diversi effetti positivi anche ad altre parti del corpo, intervenendo anche sugli organi interni, in particolare l’Acroyoga interviene sulla regolare secrezione delle ghiandole endocrine e stimola il sistema nervoso. In base a quanto previsto dalla scuola californiana si articolano due varianti della disciplina di derivazione orientale: una solare l’altra lunare da poter correlare armoniosamente con il massaggio thai per ottenere un effetto terapeutico di ampio spettro.