Trucco sposa estate 2016 nel nome del nude look

Caterina Stabile

Trucco sposa estate 2016 nel nome del nude look

Oltre a regalare un aspetto bon ton e sofisticato, il nude look continua ad essere considerata una delle tendenze più amate del momento garantendo discrezione senza rinunciare a valorizzare i lineamenti del viso con grande naturalezza.

 

 

Anche per l’estate 2016 il beauty look delle spose si affida alla tavolozza cromatica del nude con cui è possibile realizzare un make up completo glamour e seducente cercando di far risaltare i punti di forza del viso attraverso delle pennellate delicate e luminose.

Il punto di partenza richiede un incarnato perfetto da poter sfoggiare per tutto il giorno, per questa ragione vanno usati prodotti che garantiscono una lunga tenuta ed un aspetto levigato e radioso.

Il nude look richiede un viso di porcellana da realizzare mediante l’applicazione di primer viso, correttore e fondotinta dalle formulazioni delicate ed eteree per minimizzare le imperfezioni del viso senza opprimere i pori della pelle, meglio optare per delle texture resistenti ad alta definizione e dalla media coprenza. Dopo aver realizzato una base viso uniforme e coprente si deve fissare il trucco con una cipria dalla consistenza in polvere leggera dall’allure perlescente, per un incarnato impeccabile è meglio scegliere delle formulazioni che contengono silica per una texture impalpabile, setosa ed uniformante.

Make up nude look da sposa 2016

Il beauty look bridal dalle sfumature nude deve coinvolgere anche il trucco occhi se si vuole sfoggiare un aspetto sofisticato e romantico, in questo caso meglio orientarsi verso degli ombretti neutri da adattare al proprio tipo di pelle, si possono così realizzare dei raffinati smokey eyes sui toni del color sabbia e della terra bruciata, in questo range cromatico vengono ospitate diverse gradazioni di beige, nude, rosa, marrone; a questi ombretti si possono mixare delle colorazioni metallizzate come il gold, l’argento, lo champagne. Se si vuole intensificare lo sguardo si può applicare una matita marrone sfumata oppure realizzare un cat-eye grafico con l’eyeliner nero, il tocco finale è quello di dare volume ed un’incurvatura sinuosa alle ciglia applicando una dose generosa di mascara waterproof. Dopo aver reso lo sguardo magnetico ci si può concentrare sulle labbra per un nude look da sposa al top, anche in questo caso la regola da seguire è quella di affidarsi a rossetti discreti sui toni del rosa antico o cipria, del malva matte e del rosso corallo anche lucido, oppure si può optare per un velo di gloss rosato dal finish brillante.