Nail art sposa 2016: Manicure dallo stile minimal

Valeria Iavarone

Nail art sposa 2016: Manicure dallo stile minimal, Manicure nuziale 2016, Unghie da sposa 2016, French da sposa 2016

Le nail art così come il make-up della sposa, nella stagione 2016 saranno minimal. Ormai la moda di unghie iper decorate, realizzate con micro pittura e acrilico, che vedevano l’aggiunta di decorazioni in 3D è passata.

La sposa diventa sobria anche per quanto riguarda la manicure.

Diamo un benvenuto caloroso a smalti dai colori naturali, con al massimo un solo brillantino, un’unghia completamente brillantinata o di colore diverso.

 

 

Non passa di moda la frech manicure sia su unghie lunghe che corte. Prediletto il bianco latte per la base e il bianco gesso per la punta. Si realizza di solito un disegno piccolissimo con dei brillantini che non puntano sulla grandezza ma sulla luminosità.  Se i brillantini e i glitter non fanno al caso vostro, potete optare per delle micro perline colorate o argento da applicare intono al giro del french.

Nail art sposa 2016 stile minimal

Nail art della tonalità del bouquet

Le spose che preferiscono una marcia in più per il giorno del matrimonio possono fare affidamento su unghia glitterate minimal in colori molto chiari come l’argento. Chi non vuole rinunciare a un tocco di colore anche per il matrimonio, può spezzare la monotonia del colore con uno smalto in contrasto, magari che richiama le tonalità del bouquet, applicando sempre un top coat estremamente lucido. Per unghie corte corre in soccorso lo smalto colore nude da impreziosire con il nastro adesivo colorato per nail art. Si può utilizzare qualsiasi colore, ma il top si ha con il colore dorato abbinato a un’unghia con degradè di glitterini abbinati.

French nuziale 2016, Nail art pizzo sposa 2016

Se avete unghie lunghe, la manicure con il pizzo è un colpo di scena da non sottovalutare. L’importante è ricreare un effetto elegante, realizzando una base dello steso colore del pizzo così da giocare su un effetto tono su tono.