Scarpe sposa 2016: collezione Rachel Simpson

Caterina Stabile

Scarpe sposa 2016: collezione Rachel Simpson

Le scarpe da sposa presentate dalla griffe Rachel Simpson nella collezione accessori bridal 2016 risentono di una marcata ispirazione vintage che arriva direttamente dalla fine degli anni ‘20 ed i primi anni ‘30, ogni modello ha un nome femminile che esprime la sua personalità dando forma a sandali, décolleté, peep-toe, mary jane e ballerine.

Entrano così in scena scarpe dai tacchi rotondi e di altezza media, mentre la tomaia è realizzata in tessuti preziosi e materiali diversi.

 

 

Per quanto riguarda invece la tavolozza cromatica la griffe punta su diverse tonalità di rosa, grigio soft, oro antico, argento, peltro, spiccano anche delle pennellate di blu. Nella linea sandali si mette in evidenza il modello Victoria nelle declinazioni cromatiche ivory e midnight navy rispettivamente sui toni del bianco e del blu con cinturino dal finish silver doppio intrecciato al centro del collo del piede, il modello è completato da un tacco solido non vertiginoso; si fa notare anche il modello Ginger Gold declinato dal brand Rachel Simpson con tomaia dal finish iridescente. Il modello Olivia ricorda nell’estetica una classica francesina con tomaia bianca e decori traforati ton sur ton mentre nei passanti al posto di semplici stringhe si trovano dei nastri di tulle.

Collezione scarpe sposa 2016 modello vintage collezione Rachel Simpson

Tra i modelli più ricercati della collezione scarpe bridal 2016 della griffe che si affidano ad un’estetica bon ton con dettagli fashion si mettono in evidenza diversi modelli di mary jane come ad esempio il modello Mimi in versione peep-toe con profili e t-bar silver, davvero originale anche il modello Gardenia sui toni pastello del powder blue con finiture silver, lo stesso modello è proposto nella nuance bon ton pesca tendente al nude. Nella linea delle décolleté spuntate si mettono in mostra alcune creazioni decorate da inserti gioiello applicati al centro nella zona anteriore della calzatura si tratta di clip decorate con perle e dettagli sparkling; non mancano modelli di décolleté con punta stretta di cui è un bell’esempio il modello Catherine sui toni dell’avorio e del blu, con decorazione di colletto e perline al centro.

Gallerie Foto