Alessandra Rinaudo abiti da sposa 2016

Caterina Stabile

Alessandra Rinaudo abiti da sposa 2016, Idee nuziali 2016, Nuova collezione sposa 2016, Abiti da sposa scollati 2016, Tendenza sposa 2016

Uno stile sofisticato e femminile caratterizza la Bridal Couture 2016 di Alessandra Rinaudo con protagonisti diversi abiti da sposa interpreti di diversi stili.

La stilista italiana ha scelto per i suoi wedding look più esclusivi il pizzo francese, seguono poi diversi modelli in tulle, in organza ed in seta che si lasciano tingere da candite pennellate di bianco in diverse gradazioni.

 

 

Abiti nuziali effetto tattoo

Tra le creazioni più chic di Alessandra Rinaudo si fanno notare dei ricercati modelli effetto tattoo a cui si contrappongono dei vestiti corti dallo stile più fresco e sbarazzino. La stilista suggerisce tra le sue creazioni più fashion il modello Trudy, un wedding look strapless con velo coordinato e punti luce a decorare tutta la superficie del modello; l’abito Tanya punta su una ventata di romanticismo dal sapore vintage, caratterizzandosi per un delicato color avorio cipriato con ricami floreali multistrato; il modello Thais propone una gonna asimmetrica, corta davanti e lunga dietro a cui si aggiunge un sinuoso strascico, il vestito è completato da con cintura di cristalli posta sul punto vita e corpetto con scollo originale, con base a cuore e fogli più alti.

Nuova collezione sposa 2016 Alessandra Rinaudo

Abiti con chiusura retrò con schiena scoperta completamente velata

In linea con le tendenze bridal più glamour, la casa di moda Alessandra Rinaudo presenta diversi abiti da sposa con schiena scoperta completamente velati sulla parte posteriore con chiusura retrò caratterizzata da una fila di bottoni bianchi. La collezione include anche diversi modelli dal taglio a sirena dall’estetica raffinata ma minimalista, si tratta di modelli realizzati in seta liscia a cui si aggiungono dei piccoli dettagli gioiello dall’allure chic, alcuni wedding look sono invece completati da bordi decorati e da delle graziose cinture che sottolineano il punto vita. La Bridal Couture 2016 di Alessandra Rinaudo prevede anche diversi vestiti in versione corta e dalla silhouette più moderna, di cui è un bell’esempio il modello Tamara, con corpetto nudo decorato da lavorazioni in pizzo macramé floreale a cui si abbina una gonna a corolla dall’estetica bon ton.