Tagli capelli 2016 corti per hairlook estivi da sposa

Caterina Stabile

Tagli capelli 2016 corti per hairlook estivi da sposa

Si può sfoggiare un hairlook da sposa originale e femminile anche se si hanno i capelli corti, basterà seguire la moda capelli e scegliere i giusti accessori che meglio valorizzano i lineamenti del viso e che più si legano allo stile del proprio wedding look.

Giocano un ruolo fondamentale gli accessori bridal per realizzare delle pettinature romantiche e glamour, e tra i dettagli più adoperati per impreziosire lo styling delle spose i fiori naturali oppure sintetici rappresentano la scelta più apprezzata specie in occasione di matrimoni che hanno luogo nel corso dei mesi primaverili ed estivi.

 

 

Tra gli altri accessori capelli da poter accompagnare agli hairlook da sposa ci sono cerchietti con dettagli sparkling, frontini, fasce dallo stile retrò e fermagli gioiello. Sulla scia delle ultime tendenze capelli corti 2016 a dominare la scena sono soprattutto i pixie cut long bangs ed i bob blunt declinati in diverse lunghezze, si tratta di due tipologie di short cut che si prestano a diverse interpretazioni da sfoggiare solo con il velo oppure senza alcun accessorio; si può puntare sulla leggerezza del liscio con capelli tutti tirati indietro con radici leggermente wet, spazio anche a look animati dal dinamismo del mosso ci si può affidare anche alla sinuosità del riccio corposo, non mancano varianti dal sapore vintage che fanno ricorso ad una lieve cotonatura sulla parte superiore in abbinamento a delle polished waves che partono dalle punte dei capelli in associazione alla riga laterale, si fanno notare anche delle acconciature più sbarazzine con boccoli morbidi abbinati a frangia bombata oppure al ciuffo laterale.

Acconciatura retro sposa 2016

Per gli hairlook più corti si possono adottare dei piccoli stratagemmi come ad esempio creare sulle punte dei sottili o corposi boccoli fermarle in circolo con le forcine creando una sorta di bocciolo di rosa da accompagnare con dei fiori oppure con dei ricercati fermagli dal look retrò. Lasciandosi lusingare dallo stile boho-chic si possono arrotolare le ciocche fissandole su se stesse con dei ferrettini e poi celare la loro presenza con l’aggiunta di rametti di fiori di stagione, per i tagli troppo corti si può optare per delle leggere cotonature da intervallare con inserti floreali. Sui bob e sui pixie cut in versione lunga si possono realizzare delle leggere onde per un dinamico effetto mosso da accompagnare con fermagli gioiello da applicare di lato tirando su qualche ciocca in modo che ricada dietro l’orecchio, oppure si possono indossare tiare, diademi preziosi o delle romantiche coroncine floreali in abbinamento ad una cerimonia all’insegna dello stile shabby.

Gallerie Foto