Acconciature spose primavera estate 2014: pettinature con treccia

Caterina Stabile

Acconciature spose primavera estate 2014 pettinature con treccia, Raccolti da sposa con treccia

L’acconciatura da sposa va scelta con cura in accordo con lo stile del proprio abito e seguendo le tendenze moda in voga che per la stagione primavera estate 2014 vedono trionfare le trecce declinate in diverse interpretazioni per un wedding look fashion.

Per una pettinatura da sposa particolarmente romantica e dallo stile vintage si può partire da una semplice treccia o creare Varie tipologie di raccolti con trecceun raccolto attraverso un intreccio di trecce. Per uno styling minimal chic si può optare per una treccia a spiga di pesce impreziosita da piccoli fiori oppure da un fermaglio con dettaglio gioiello; se invece si vuole sfoggiare un raccolto  più sofisticato si può realizzare uno chignon caratterizzato da almeno 4 trecce alla francese e legate alle estremità e poi raccoglierle in uno chignon tondo da poter fissare con fermagli con applicazioni floreali o serie di piccole perle.

 

Pettinature nuziali romantiche 2014 con trecce, Acconciature sposa 2014, Pettinature matrimoniali 2014

Pettinature nuziali romantiche 2014 con trecce

Tra le tendenze hairstyling per spose la treccia viene suggerita anche nella variante a coroncina che circonda la testa all’insegna di un look bohemien semplice e raffinato allo stesso tempo. I capelli lunghi delle spose possono essere poi impreziositi da Acconciature dove le trecce fungono da accessorio piccole trecce che creano sopra la testa una sorta di cerchietto con ciocche intrecciate poi fissate in maniera strategica, in questo caso si può realizzare una treccia francese, a spina di pesce, al rovescio oppure la classica treccia. La treccia cerchietto permette di realizzare così una pettinatura glamour e ricercata che conferisce un aspetto ordinato, femminile e romantico e viene consigliata soprattutto a chi non sceglie di indossare il velo. Chi ama i raccolti o i semiraccolti può scegliere la mezza coda intrecciata che si compone di due piccole trecce da appuntare al centro della testa come una mezza coda; si può anche sfoggiare una treccia annodata a partire da quella francese che si ferma alla nuca e prosegue con un intreccio in cui si mescolano le ciocche, si creano nodi e torchon.

Gallerie Foto