Acconciature spose: il semiraccolto

Caterina Stabile

Acconciature spose: il semiraccolto. Per le donne alla ricerca di un’acconciatura da sposa sofisticata, femminile e dallo stile moderno il semiraccolto può essere una scelta giusta, dal momento che si tratta di un look molto elegante ma allo stesso tempo molto semplice. Oltre ad essere un hairstyling dall’anima minimal chic si dimostra anche una pettinatura alquanto versatile e funzionale, infatti sta bene a tutte le donne e non è molto impegnativo da portare, visto che si accorda bene persino con il velo.

Acconciature-spose-semiraccolto

La pettinatura comunque va scelta in base al vestito: se l’abito è scollato si può scegliere una pettinatura che lascia i capelli scendere sulle spalle. Inoltre, tra i punti a favore da assegnare al semiraccolto bisogna ricordare che si accorda bene anche ai capelli lisci, che spesso sono un evidente ostacolo per la realizzazione dei raccolti più strutturati e chic,  con il rischio di poter cedere nel corso della giornata.

Tra i diversi tipi di semiraccolto che si possono sfoggiare per le proprie nozze ci sono delle soluzioni davvero glamour che puntano su un look più sbarazzino proponendo una raffinata morbidezza alla parte sciolta, dando visibilità a dei romantici boccoli. Un’altra variante invece può puntare sulla scelta di un accessorio per capelli prezioso, è possibile applicare un fermaglio decorativo, come dei cristalli Swarovski oppure dei fiori sia freschi sia finti per dare alla propria acconciatura sposa un tratto più personalizzato. Chi invece opta per uno stile classico può sperimentare dei semiraccolti tradizionali che generalmente vengono fissati dietro la testa da entrambi i lati, chi invece preferisce un mood più innovativo e dinamico può giocare sull’asimmetria e sui dettagli.

Gallerie Foto