Abito da sposa invernale: punti su cui focalizzarsi

Valeria Iavarone

Abito da sposa invernale: punti su cui focalizzarsi

Il giorno del matrimonio è un giorno importante per una donna. È in quest’occasione che si possono realizzare tutti i sogni fatti da bambina. L’abito, la cerimonia, la location, tutto dovrebbe rispecchiare ciò che si desidera.

Sposarsi in inverno

Per quanto riguarda la scelta dell’abito sicuramente non è facile, specialmente in inverno. Le temperature basse e l’essere “disabituate” a quest’idea giocano un ruolo importante. Infatti, la maggior parte delle donne immaginano il loro matrimonio in un bel mese della stagione calda. Però una piccola cerchia preferisce sfatare il mito e sposarsi in inverno.

In tutti casi vale la regola di osare.

Siete voi le spose, le uniche che possono aggiungere quel tocco in più. Non abbiate paura di provare. Quando vi recate all’atelier sperimentate e non chiudetevi in un’idea bene precisa. Vi stupirete di quante volte capiti che la sposa voglia un abito scivolato ma si rende conto che le dona di più una gonna in tulle.

Abito da sposa colorato per matrimoni invernali

Se la cerimonia si svolge con rito cattolico, l’abito da sposa sarà bianco o in una delle sue sfumature.  Queste andranno dal bianco, colore neutro, a quelle calde come l’avorio o il crema. Le fredde invece comprendo il color ghiaccio. Le sfumature dell’abito vanno scelte in base alla carnagione.

Colore per le spose al secondo matrimonio

Colori diversi dal bianco, come il rosa cipria, rosso, azzurro, blu vanno scelti solo dalle spose al secondo matrimonio. Di solito in estate si presta molto attenzione alla schiena della sposa, poiché è quella che si vedrà durante tutta la cerimonia. In inverno invece si dovrebbe prestare maggiore attenzione oltre che all’abito anche al soprabito. Non pensate si acquistare un cappotto e via, tanto poi “lo leverete”. Con le temperature gelide tute le fotografie le farete con il soprabito indosso.

Le spose un po’ avanti con l’età devono preferire abiti lisci e scivolati, come il modello stile impero, lasciando da parte abiti con gonne ampie e romantici.