Rosa Clarà nuova collezione abiti da sposa 2016

Caterina Stabile

Rosa Clarà nuova collezione abiti da sposa 2016, Tendenza sposa 2016, Collezione sposa 2016, Catalogo sposa 2016, Rosa Clarà 2016

I modelli proposti dalla casa di moda Rosa Clarà nella sua collezione di abiti da sposa 2016 si affidano ad uno stile moderno, elegante e romantico suggerendo diversi wedding dress femminili e ricercati.

Abito da sposa 2016 collezione Rosa Clara

Creazioni minimal chic ma anche altre dal look classico e dallo stile principesco

Accanto a delle creazioni minimal chic impreziositi da cinture e lavorazioni in pizzo, si mettono in mostra sontuosi modelli che danno forma a degli abiti dallo stile principesco, non mancano modelli a trapezio, vestiti dal taglio scivolato e delle moderne soluzioni caratterizzate dalla presenza di top, camicie e maglie a maniche lunghe. A delle creazioni dallo stile più classico fanno eco così dei wedding dress più sbarazzini e moderni per rispondere in pieno alle esigenze di una vasta gamma di donne. Nella collezione di abiti da sposa Rosa Clarà 2016 entrano in scena dei sofisticati modelli dal look classico che danno forma a romantici vestiti in pizzo dalla palpabilità eterea, su questi modelli sono inseriti dei piccoli cristalli bianchi che creano un fascio soft di luci, spazio poi a delle sensuali proposte con scollature a cuore oppure omerali, seguono poi dei modelli dalle forme scivolate oppure dal design strutturato a trapezio su cui sono protagonisti dettagli fashion e tessuti preziosi, in particolare il brand ha dato grande visibilità alle applicazioni in pizzo effetto mesh arricchito da inserti in macramé che creano un malizioso effetto tattoo.

Rosa Clara abito da sposa 2016 seta broccata

Altre creazioni, poi, rese intriganti, per la presenza di seta bianca broccata

Rosa Clarà nella sua collezione di abiti da sposa 2016 ha presentato diversi modelli dall’estetica più intrigante e moderna si tratta di abiti in seta bianca broccata con disegni déco tono su tono suggerendo un caratteristico taglio d’ispirazione giapponesi con parte posteriore che cela o uno strato di tessuto applicato all’altezza del girovita, si crea così un velo a strascico, mentre la parte superiore prevede un top minimalista che delinea delle semplici magliette a maniche corte e lunghe, lisce e leggere, oppure si trovano delle camicie dal taglio sobrio. La griffe Rosa Clarà suggerisce anche dei modelli asimmetrici composti da un top monospalla in coordinato a gonne più corte davanti e lunghe dietro, non mancano poi dei minidress dall’estetica ricercata e raffinata in linea con le più esclusive mode bridal 2016.

Gallerie Foto