David Fielden collezione sposa 2015

Caterina Stabile

David Fielden collezione sposa 2015

Il bianco in diverse gradazioni rimane il protagonista degli abiti da sposa della collezione 2015 dello stilista londinese David Fielden, delle creazioni dominate dalla presenza da volumi costruiti ad arte, a cui si aggiungono dettagli floreali ed elementi inediti all’insegna di uno stile originale ed unconventional.

Abito da sposa bianco 2015 collezione David Fielden

Il tratto comune riproposto dallo stilista su diversi modelli è rappresentato dalla scelta di forme ben strutturate, caratterizzate da morbide asimmetrie che trovano nel tulle la loro piena espressione; inoltre in questa proposta bridal lo stile retrò echeggia su delle sontuose sottogonne in stile Ottocento, a cui si contrappongono delle creazioni audaci che invece traggono ispirazione dalla modernità si tratta di pantaloni di pizzo e di pellicciotti a forma di tunica, spazio anche a creazioni dal mood bucolico.

David Fielden bridal 2015

Accanto a sontuosi modelli dal taglio A-line con gonne stratificate vaporose e dalla cadenza sinuosa in abbinamento a corpetti aderenti adornati da applicazioni floreali ed altri dettagli glamour, si incontrano anche degli abiti nuziali in stile lingerie dal taglio scivolato a cui si aggiungono lavorazioni in pizzo e dei ricami raffinati a decorare la zona dello scollo oppure della parte terminale della gonna.

Abiti nuziali corti per le donne moderne, con maliziose trasparenze per chi vuole osare di più

Alle spose moderne lo stilista dedica una variegata linea di abiti corti che arrivano fin sotto al ginocchio, si tratta di modelli dritti oppure dal design a clessidra, su alcuni modelli su base champagne compaiono volti incoronati a cui si accompagnano grafiche tratte dalla natura che danno forma a fiori ed a frutti, questi motivi stampati sono destinati solo alla zona del bustino oppure compaiono su tutta la superficie dei modelli. In questa collezione bridal firmata David Fielden si mettono in evidenza anche dei modelli con doppia gonna stratificata a campana, che presenta delle maliziose trasparenze a partire dall’altezza del ginocchio; le trasparenze nella parte finale sono protagoniste anche di alcuni modelli che si aprono di lato attraverso degli spacchi profondi mentre sono percorsi su tutta la superficie da applicazioni si veli che creano fiori e foglie.

Gallerie Foto