Atelier Aimée abiti da sposa 2016

Caterina Stabile

Atelier Aimée abiti da sposa 2016, Tendenza sposa 2016, Abiti da sposa asimmetrici 2016, Abiti da sposa con short 2016

La collezione di abiti da sposa 2016 presentata dall’Atelier Aimée si affida ad uno stile raffinato e romantico dando forma a creazioni nuziali che rivelano una particolare cura per i dettagli ed il design ricercato dando così forma a delle creazioni in stili diversi interpreti di un’artigianalità fedele alla tradizione italiana.

 

 

Abiti da sogno dallo stile bon ton

Gli abiti da sposa della maison italiana sono realizzati in tessuti preziosi a cui si abbinano delle lavorazioni che rivelano una lunga tradizione artigianali, non mancano poi delle moderne tecniche che permettono di confezionare dei wedding look fiabeschi capaci di soddisfare i sogni ed i gusti di una variegata fetta di donne. Per quanto riguarda la scelta cromatica accanto a modelli in total white si fanno notare anche delle pennellate di avorio e color cipria dallo stile bon ton, non mancano poi delle caratteristiche combinazioni cromatiche che mixano insieme bianco e nero. Sui modelli proposti dall’Atelier Aimée sono protagonisti dei caratteristici ricami, degli inserti in pizzo rebrodé e delle applicazioni di fiori in rilievo in macramé.

Tendenza moda sposa 2016 collezione Atelier Eme

Accanto ai modelli classici spiccano altri dallo stile vintage e hippie

Accanto a modelli classici si incontrano delle soluzioni più moderne, entrano così in scena diversi abiti da sposa dallo stile principesco caratterizzati da maestose gonne vaporose realizzati in eterei tessuti come il tulle oppure l’organza di seta mentre i corpetti sono aderenti e realizzati in pizzo con raffinati ricami distribuiti su tutta la superficie. Tra le fila della collezione abiti da sposa 2016 firmata Atelier Aimée si incontrano anche delle creazioni dalle linee scivolate ed aggraziate, su diversi modelli si fanno notare poi delle sinuose balze sovrapposte che accentuano il movimento ed il volume. Una vena vintage prende corpo su diversi modelli stile Haudrey, si tratta di minidress con gonna a corolla con punto vita valorizzato e scollo a barchetta, spiccano poi  degli abiti corti dal taglio asimmetrico; tra le fila degli abiti Atelier Emé si fanno notare anche delle creazioni dal design hippie. Sulla scia delle mode bridal più popolari non mancano dei wedding look con effetti nude e tattoo a cui si contrappongono delle soluzioni in ecopelle ricamata.

Gallerie Foto