Vaccinazioni bambini: calendario 2012 2014

Mariella D'Ippolito

Vaccinazioni bambini: calendario 2012 /2014

Insieme alla potabilizzazione dell’ acqua, l’ altro intervento significativo ed efficace, a disposizione della Sanità Pubblica, è quello della vaccinazione infantile, che  ha ridotto il tasso di mortalità di quest’ ultimi. Basti ricordare che dal 1980, non ci si ammala più di vaiolo e, dal 2002, in Europa, è stata debellata la poliomelite. Ecco perchè è importante vaccinare i nostri figli. Generalmente i genitori, vengono informati sull’ iter da seguire, dal pediatra di famiglia,  almeno per quando riguarda il piano vaccinazioni del primo anno di vita del bimbo.

I principali appuntamenti, predisposti dal piano sanitario italiano sono:

  • Vaccino Esavalente: da effettuare dal compimento del 2° mese. Difende da difterite, tetano, pertosse, epatite B, poliomelite e dalle malattie invasive tipo B, ossia quelle batteriche, tipo quella da Meningococco. I due richiami successivi, verranno effettuati dopo il compimento del 5° e 12° mese.
  • Vaccino Trivalente: da effettuare tra 11° e 15° mese. Contro il morbillo, rosolia e parotite. I richiami sono effettuati dopo il compimento del 5° anno, ossia prima che il bambino inizi il periodo scolare.

Ricordiamo il calendario delle vaccinazioni 2012/2014:

Vaccino Nascita 3° mese 5° mese 6° mese 11° mese 13° mese 15° mese 5-6 anni 11-18 anni > 65 anni Ogni 10 anni
Difterite-Tetano-Pertosse DTPa DTPa DTPa DTPa1 dTpa dT2
Poliomielite IPV IPV IPV IPV
Epatite B HBV3 HBV HBV HBV
Haemophilus
Influenzae b
Hib Hib Hib
Morbillo-Parotite-Rosolia MPR MPR MPR4
Pneumococco PCV PCV PCV
Meningococco C Men C5 Men C5
Infezione papillomavirus umano HPV6 (3 dosi)
Influenza Influenza
Varicella