Seguire una dieta vegetariana in gravidanza

dieta vegetariana i gravidanza

Il dubbio è sempre popolare: Si può essere vegetariane mentre si aspetta un bambino? Sono molte le persone che scelgono di seguire una dieta vetegariana e senza il consumo di carni ma in gravidanza è lecito?

Dire addio alla carne e ai suoi derivati è una scelta di nutrizione possibile, richiede solo dei piccoli accorgimenti per garantire al bambino il corretto apporto di sostanze nutritive.
La risposta è positiva e siamo lieti di tranquillizzare tutte le donne che hanno preso questa scelta. Essere vegetariane e in dolce attesa permette di garantire al feto una crescita corretta. Il periodo dedicato alla dolce attesa, nella maggior parte dei casi, crea caos nell’organismo di ogni donna ed è per questo motivo che la donna ha bisogno di fare il pieno di:
– Calcio
– Ferro
-Minerali
-Proteine
-Zinco
-Vitamine
-Iodio.

Per evitare problemi ricordatevi sempre di sottoporvi ai periodici esami del sangue e ai controlli dal ginecologo. Se desiderate mangiare serenamente, preparate insieme a un nutrizionista il tipo di dieta ricca e variegata che si adatta ai vostri bisogni.
In gravidanza non devono mai mancare frutta e verdura, vitamina B, acido folico, vitamina C presente in agrumi e kiwi e per la scelta delle verdure è importante fare il pieno di alimenti con foglie scure, dagli spinaci alla erbette la disponibilità in commercio è davvero elevata.
Alla verdura è consigliabile abbinare latte e formaggi, per ottenere il corretto quantitativo di vitamina B2 ed energie. Non dimenticatevi di fare il pieno di cereali integrali e legumi, entrambi ricchi di ferro. Come vedete basta poco per far crescere sano il vostro bambino, senza necessariamente consumare carne come pasto principale.
Siete pronti a scoprire pro e contro del settore? La nutrizione è importante, non dimenticatevi di fare il pieno di vitamine e minerali.