Come vestire il bambino durante il periodo estivo

Mariella D'Ippolito
Come-vestire-i-bambini-durante-i-periodi-estivi

Come vestire i bambini durante i periodi estivi

Come vestire il bambino durante il periodo estivo. Non preoccupatevi, se con l’ arrivo delle stagioni calde, noi mamme ci poniamo tanti problemi su come vestire i nostri bambini, specie se gli stessi sono dei neonati, è una cosa normalissima! Esistono delle regole generali, che a ben pensare dovrebbero valere per tutti, anche per gli adulti, che è appunto quello di vestirsi a strati evitando così una sudorazione eccessiva durante le possibili passeggiate all’aperto di questo periodo.
Istintivamente viene da pensare che i bambini molto piccoli siano più suscettibili al freddo rispetto a quelli più grandi. Effettivamente questo accade nei loro primi giorni di vita, che solitamente si trascorrono in ospedale.
Dopo, a poco a poco, i piccoli saranno in grado di mantenere la loro temperatura corporea. Lasciate, quindi,  il  bambino più libero,  usando tessuti  leggeri e freschi per vestirlo,  come il cotone e il lino. Assolutamente non deve mancare il berretto con la visiera per proteggerlo dal sole e creme solari quando è esposto ai raggi solari. Per quanto riguarda le scarpe, dovranno essere  traspiranti e fresche.

Nel caso specifico dei neonati, ricordate che:

-I neonati non sono ancora in grado di regolare la temperatura del corpo, è per questo che picchi di caldo o freddo possono essere pericolosi. Durante i periodi estivi, quando le giornate sono caratterizzate da un caldo umido, il calore non deve essere sottovalutato: vestire il piccolo con indumenti estremamente traspiranti, come il cotone risulta fondamentale. Con l’abbigliamento giusto si eviteranno fastidiosi rischi come rash cutanei o pruriti che possono irritare la pelle del piccolo. L’abbigliamento estivo per il vostro bambino neonato dovrà essere tutto di lino, seta e cotone al cento per cento . L’indumento che non dovrà mai mancare per un neonato sarà il body. Evitate di lasciare il bambino completamente nudo quando fa caldo, piuttosto lasciatelo con un body o un pagliaccetto sempre pulito e fresco.

Vestire-i-bambini-nei-periodi-caldi

Vestire i bambini nei periodi caldi

-Tenete sempre il bambino sotto controllo: se dovesse sudare, cambiatelo subito mettendogli un altro body pulito e fresco. Nel caso in cui dovesse esserci davvero troppo caldo, piuttosto che tenerlo in body potete tenere il bambino con il pannolino e una canottierina fresca e pulita. 

-Nel caso in cui si dovesse uscire, e recarsi in luoghi ventilati o negozi forniti di aria condizionata, è sempre bene portare un lenzuolino, per non sottoporre il bambino a forti sbalzi di temperatura e, soprattutto in estate è sempre consigliabile tenere in borsa due o più cambi puliti e freschi.