Cafeweb.it

Caldo ed estate: come combattere la calura in 6 semplici modi

L’estate è una delle stagioni più belle e apprezzate dell’anno, tuttavia uno dei suoi crucci è sicuramente il caldo asfissiante, che affligge alcune zone dell’Italia, specialmente se a sud o se a livello del mare. In questa guida, quindi, vi forniremo piccoli accorgimenti per combattere la calura.

Acqua: Molto spesso, percepiamo eccessivamente il caldo per il semplice motivo che beviamo poco e siamo disidratati. Durante l’estate è necessario portarsi sempre dietro una bottiglietta d’acqua, magari all’interno di una borsetta frigo da viaggio, in modo da poter bere acqua fresca ogni volta che ne sentiamo il bisogno. Anche l’acqua calda è comunque efficacie in questo, anche se dà l’impressione non lo sia.

Frutta: Frutta fresca e verdura, come anche succhi di frutta e concentrati, sono perfetti per combattere il caldo quotidiano: ci rinfrescano, ci danno energia e possiedono tutte le sostanze nutritive necessarie, per farci contrastare il caldo. L’anguria è sicuramente la pianta dell’estate ed è il frutto che aiuta di più in questo.

Sali minerali: Anche i sali minerali contenuti in bevande energetiche, ad esempio, sono ottimi per fornire una botta d’energia e per aiutarci a contrastare il caldo eccessivo. Bisogna sempre portarseli dietro, anche per eventuali cali di pressione che potrebbero colpire durante la giornata.

Doccia o bagno: Lavarsi sotto la doccia fredda o fare un bel tuffo in acqua al mare aiuta sicuramente a combattere la calura. Se hai deciso di farti il bagno in mare, sta’ attento a bagnare sempre la testa, per evitate scottature o i cosiddetti “colpi di caldo”.

Ventilatore o condizionatore: Il ventilatore e il condizionatore, se usati con attenzioni, possono rivelarsi ottimi per contrastare la calura. Ideali sono le ventole da soffitto, che diffondono l’aria fresca in modo uniforme senza focalizzarsi particolarmente su di noi e senza far scendere troppo la temperatura della stanza.

Capelli corti o legati: I capelli lunghi, voluminosi e ondulati condizionano la percezione del caldo estivo non poco. Per questo è bene optare per acconciature che raccolgano la chioma o direttamente tagliare i capelli, per le più coraggiose.