Zara collezione moda primavera estate 2016

Caterina Stabile

Zara collezione moda primavera estate 2016, Abbigliamento low cost primavera estate 2016, Minidress pizzo estate 2016, Capospalla primavera estate 2016, Abbigliamento economico primavera estate 2016

Il fashion brand spagnolo Zara si fa portavoce di una linea di abbigliamento che guarda molto alla moda vintage senza rinunciare a delle novità dal gusto moderno sulla scia delle tendenze più interessanti suggerite per la stagione calda 2016.

 

 

Ispirazione anni ’70

Il marchio spagnolo specializzato in moda economica si è lasciata ispirare dalla moda degli anni ‘70 suggerendo una rivisitazione delle stampe e dei capi iconici di quel decennio a partire dai jeans a zampa tornati prepotentemente in auge per la stagione primavera estate 2016 e che il brand ha interpretato nella forma originaria con gamba che si ferma all’altezza della caviglia declinati in diversi lavaggi premiando principalmente le colorazioni scure senza rinunciare a delle gradazioni più soft; ai pantaloni in denim da figli dei fiori Zara abbina delle leggere bluse sulla cui superficie si distendono delle romantiche trame floreali , non mancano poi coordinati con top smanicati e camicette bon ton effetto seta rivestite da motivi a stampa floreale che si vestono di colorazioni pastello trendy come il rosa e l’azzurro da indossare su gonne svasate o sfiancate.

Collezione Zara primavera estate 2016

Abiti in stile lingerie

L’influenza vintage ritorna anche su diversi capi percorsi da fantasie a righe dando forma diversi modelli di top e di maglie in cotone a maniche lunghe e midi da indossare con pantaloni in denim oppure in tessuto corti o lunghi  dal design a palazzo o con pinces ma anche con gonne di diversa lunghezza. Il brand Zara suggerisce anche abiti in stile lingerie in coordinato a gilet lunghi dal mood bohemien spazio anche a minidress stampati da indossare con eleganti spolverini in colori sorbetto.

 

 

La collezione moda dedicata alla stagione estiva proposta dal brand spagnolo include poi diversi trench doppiopetto dall’estetica minimal chic in tessuti scamosciati e colorazioni tenui oppure scure, seguono alcuni cardigan lunghi dal mood più casual da indossare con degli abiti plissettati oppure caratterizzati da dettagli cut out.

Gallerie Foto